Virtus Entella

Russo abbassa la saracinesca: l'Entella torna in corsa grazie anche al suo portiere

Russo decisivo nelle ultime vittorie dell'Entella

Angelo Zarra
09.01.2021 14:40

TUTTE LE NEWS DI MERCATO AGGIORNATE

Tre vittorie consecutive per rilanciarsi nella corsa salvezza. La Virtus Entella ha chiuso la prima parte di stagione con tre vittorie consecutive che hanno decisamente avvicinato la formazione biancazzurra alla soglia della salvezza.

In queste tre vittorie c'è la firma anche del giovane portiere Alessandro Russo, arrivato in estate in prestito dal Sassuolo. L'ex Genoa, fermato anche dal Coronavirus, ha passato le prime partite in panchina ma il tecnico Vivarini lo ha lanciato in campo nella pesante sconfitta per 5-0 sul campo del Monza. Un passivo che poteva ancor più pesante senza le parate decisive di Russo, decisivo in almeno altri tre interventi. Da quel momento il portiere di Reggio Calabria non ha lasciato più il campo nelle sconfitte con Salernitana e Pordenone. 

Nelle ultime tre gare, contro Pescara, Vicenza e Cittadella ha abbassato letteralmente la saracinesca tenendo la porta inviolata. Soprattutto contro il Vicenza si è superato con almeno cinque interventi decisivi, due dei quali nel finale su Longo in pieno recupero. Con Borra che non ha saputo dare continuità alle proprie prestazioni, Alessandro Russo ha conquistato in poche settimane ha saputo prendersi la fiducia dei compagni e dare fiducia a tutto il reparto difensivo. L'ex Sassuolo e Genoa sarà il punto di riferimento per una seconda parte di stagione che vedrà l'Entella protagonista nella rincorsa salvezza.

 

Fonte foto: entella.it

 

Calciomercato, tutte le news a portata di click: segui gli aggiornamenti
Crotone, la Paganese è interessata a Zak Ruggiero