Cittadella

Spezia-Cittadella, le pagelle dei veneti: Zanella sicurezza difensiva, Rossi decisivo

Le pagelle del Cittadella

Niccolò Parenti
30.11.2019 14:49

u

Plechero (5,5): è protagonista di una brutta uscita che causa il gol avversario, ma per il resto della gara mantiene un buon livello 

Rossi(5,5): gioca i primi quarantacinque minuti della gara, dove la sua squadra fatica non poco abtrivare la quadra e  inferisce  molto sulla sua prestazione. Dal Smajlaj (6,5): entra alla grande nel gioco e dona grande sicurezza al reparto difensivo.

Zanella (6,5): dopo un primo tempo difficile, si rifà trovando un gol con un cross velenoso.

Tomasi (6,5): sfiora il gol nella ripresa,  per il resto offre una grande prova di sacrificio.

Dal 84' Omorege (S.v)

Munaretto (6): sfiora il gol alla fine del primo tempo, ed oltre a questo nel secondo tempo è un autentico muro a centrocampo.

Rosa (6):  parte insicuro  come per il resto della formazione veneta, ma ad ogni minuto che passa trova sempre più tranquillità e calma.

Del Grosso (6,5): dopo un inizio difficile con qualche pallone sbagliato il giocatore australiano offre una grande prova creando la maggior parte delle azioni nel secondo tempo.

Pezzuti (5,5): la sua gara dura solo un tempo, e in quei pochi minuti non riesce trovare grandi spazi per mettere in crisi la difesa spezzina. Dal 46' Pizzinato (6,5): grande secondo tempo per lui in quarantacinque minuti sfiora il gol e si rende prezioso a centrocampo.

Borgo (6):  non ha grosse palle gol a disposizione, ma con poco riesce a rendersi prezioso alla squadra grazie a delle ottime sponde. Dal 76' Scapin (S.v)

Rossi (7): decide la partita con un autentico capolavoro su punizione. Per il resto della gara è un motorino tra il centrocampo e l'attacco instancabile.

 Ghion (5,5): non trova grandi spazi nei pochi minuti avuti a disposizione. Dal 46' Fiorese (6) pur non trovando il gol è sempre una spina nel fianco per la difesa aquilotta.

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 10^ giornata: tutto invariato in vetta. Salgono Piccoli, Sene e Marginean
Sampdoria-Juventus, le pagelle dei bianconeri: Petrelli e Sene stendono la Doria.