Primavera Tim Cup

Primavera Tim Cup, Genoa-Virtus Entella 5-4: gara pazzesca a Begato, vittoria di misura per i Grifoncini

Primavera Tim Cup, cronaca e tabellino di Genoa-Virtus Entella

Lea Vagner
30.10.2019 00:30

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM 

Al campo "Begato 9" di Genova andrà in scena la partita fra Genoa e Virtus Entella, valida per il 2^ turno eliminatorio della Primavera Tim Cup. I rossoblù avevano sconfitto l'Empoli ai rigori nel primo turno, mentre la Virtus Entella era riuscita a chiudere il match contro il Citadella per 2-1. Duello fra liguri, quindi, per accedere alla prossima tappa della competizione. I ragazzi di mister Chiappino si giocheranno una chance in campo ligure, mentre i grifoncini cercheranno di rispondere alla pesante sconfitta dello scorso week end con una vittoria.

LA PARTITA

Apre le marcature il Genoa con Buonavoglia che con un cross riesce a sorprendere il portiere avversario. La reazione biancoceleste non si fa attendere e Costa firma il gol del pareggio qualche minuto dopo. Segue una gara pazzesca che non si deciderà prima del 90'. 
Entrambe le squadre si rendono pericolose e il gol di Buso arriva nel giro di pochi minuti dopo il pareggio, portando così l'Entella in vantaggio. Poco prima del intervallo, Costa raddoppia grazie ad un'azione avviata da Buso che lo serve in ottima posizione. Alla pausa i biancocelesti sono avanti di due gol e mister Chiappino decide di cambiare. 
Si vede un altro Genoa nella ripresa, più agressivo e deciso del suo avversario. Sarà Moro ad accorciare le distanze con una conclusione di testa. Pareggia subito dopo Masini che trova spazio in area per calciare e segnare il terzo gol dei rossoblù. La gara è intensa e il Grifone si procura la maggior parte delle occasioni di questo secondo tempo, ma è il neo entrato Villa a fare la differenza e a portare un'altra volta i biancocelesti in vantaggio. Non finisce più la gara a Begato e manca poco alla fine quando Bianchi segna il gol del pareggio. Il Genoa spinge per chiudere il match. La decide finalmente il capitano Bianchi al 90'. Mentre la gara sembrava destinata ai supplementari, il giocatore rossoblù prova la conclusione e gonfia la rete. Non c'è più tempo ed i biancocelesti, che non hanno demeritato, escono sconfitti da un Genoa affamato e mai rassegnato. Gara pazzesca fra le due squadre ligure che hanno regalato un bellissimo spettacolo ai tifosi. I Grifoncini incontreranno la Fiorentina in occasione degli ottavi. 

IL TABELLINO DI GENOA-VIRTUS ENTELLA

Marcatori: 3' Buonavoglia (G), 19' 43' Costa (E), 23' Grosso (E), 53' Moro (G), 56' Masini (G), 79' Villa (E), 82' 90' Bianchi (G)

Genoa: Drago, Gasco (82' Dumbravanu), Piccardo, Serpe, Rovella, Ruggeri, Masini, Besaggio (45' Ebongue), Bianchi, Buonavoglia (45' Cleonise), Moro (70' Klimavicius). A disp.: Montaldo, Raggi, Da Cunha, Dellepiane,  Verona Gronberg, Agostino, Diakhate. All.: Chiappino

Virtus Entella: D'Amora, Lai, Basani, Lipani, Grosso, Garbarino, Scaldarella, Meazzi (60' Mogos), Costa, De Rigo (60' Oliveri), Buso (45' Villa). A disp.: Di Stasio, Bruno, Brunozzi, Garbarino, Iemmi, Popovici, Rosset, Sakhi, Sestito. All.: Castorina

Ammoniti: 77' Grosso (E)

Arbitro: sig. Angelucci sez. Foligno

Primavera 1, la classifica marcatori dopo l'8^ giornata: Juwara e Colley si prendono la vetta, Gagliano insegue
Under 16, vittoria nel Torneo Val de Marne per l'Italia del Ct Corradi: decisivo Mancini nel 2-1 alla Russia