Viareggio Cup

[FINALE] - Viareggio cup, Empoli-Alex Transfiguration 1-1(4-5d.c.r): lotteria dei rigori fatale per l'Empoli, Alex Transfiguration in finale

Viareggio cup, la cronaca live di Empoli-Alex Transfiguration

28.03.2022 00:30

Allo stadio "Torrini" di Sesto Fiorentino va in scena la sfida tra Empoli ed Alex Transfiguration,match valido per la semifinale della Viareggio cup. Nella sfida di sabato gli azzurri hanno "strapazzato" l'Inter per 5 reti a 3 dove, solamente nella seconda frazione, i nerazzurri hanno saputo far passare dei brutti momenti ai ragazzi di Fiasconi. Nelle due partite secche disputate, l'Empoli sembra aver cambiato passo dimostrandosi una squadra solida e difficile da affrontare. Dall'altra parte però i padroni di casa non dovranno sottovalutare le potenzialità dei nigeriani dell'Alex Transfiguration, vera e propria outsider del torneo. I ragazzi allenati da Ibe Johnson hanno abbandonato lo status iniziale di sorpresa consolidandosi come una vera e propria realtà. Nei quarti di finale l'Alex Transfiguration ha calato il poker contro il Bologna, compagine che alla vigilia era considerata tra le favorite per arrivare in fondo al torneo. Seguite LIVE l'andamento della partita su MondoPrimavera.com! 

CRONACA

1': inizio forte dell'Alex Transfiguration la quale sfrutta un mal posizionamento della difesa azzurra, calcia male Ahmed ma buona partenza per i nigeriani.

4': prova l'Empoli a prendere campo: lancio lungo per Panicucci che però in area di rigore perde l'occasione per immolarsi grazie al buon intervento di Oyedele.

5': in questi primi minuti l'Empoli sta lasciando lo spazio di manovra agli ospiti provando ad attaccare alto gli avversari: buona chiusura di Innocenti.

7' ALEX VICINA AL VANTAGGIO: ottimo dribling di Obasi che dopo essersi liberato con una finta dal limite dell'area calcia, così e così la respinta di Filippis che regala la possibilità a Ahmed di calciare ma il numero 19 non riesce a ribadire.

10' MATCH FERMO: problemi per Agbede che però sembra riuscire a ripartire.

12' EMPOLI VICINO AL VANTAGGIO: controllo difettoso di Alfred che regala la palla ad Innocenti, bravo il numero 3 a servire Renzi che dopo un'ottimo scatto arriva al limite dell'area ed il numero 27, invece che servire Panicucci, decide di calciare ma colpisce la parte esterna del palo.

14': gioca bene l'Alex Transfiguration, i ragazzi di Ibe Johnson in fase di impostazione infatti preferiscono correre qualche rischio invece che gettare la palla in avanti. 

16': brutta palla persa da Bonassi che viene spostato regolarmente da Akinsaniiro, il numero 6 è bravo a scartare un paio di avversari prima di essere atterrato da Bonassi: giallo inevitabile per il centrocampista.ù

21': sarà una partita difficile per Panicucci che dovrà essere bravo a fare a "sportellate" con i difensori avversari dotati di una strutta fisica importante.

22': provano a prendere campo i ragazzi di Fiasconi; bella palla recuperata dal centrocampo azzurro con Sodero che con un pallonetto serve Panicucci che dal limite si coordina bene ma Olisa blocca senza nessun problema.

24': prova ad alzare il ritmo l'Alex Transfiguration, recupero fulmineo di Agbede che con una spallata ferma Sodero, il numero 18 però viene chiuso dal raddoppio di Baggiani.

29': Fase di partita in cui l'Empoli sembra che stia reagendo di fronte al ritmo degli avversari; da segnalare per ora l'attenzione della difesa di Fiasconi che sta tenendo sotto controllo la punta centrale Ahmed.

34': palla persa da Fiasconi, ripartenza cost-to-cost di Ogumbe che serve sulla sinistra Olamijide, cross per Ahmed che però viene anticipato da Dragoner. Nella stessa azione Panicucci, dopo aver subito il raddoppio, stende ingenuamente Akinsanirro prendendo il giallo.

39': viene steso Martucci in maniera regolare secondo il direttore di gara, avanza Obungbe che serve Agbede che nella parte di destra dell'area di rigore calcia di prima intenzione in porta trovando l'opposizione con i pugni di Filippis.

41': calcio di punizione battuto male da Baggiani, discesa cost-to-cost di Obungbe che serve sulla destra Ogundana ma è bravo Innocenti a coprire e a far rientrare tutti in difesa.

FINE DEL PRIMO TEMPO: prima frazione dai ritmi alti, detta il gioco l'Alex Transfiguration con i nigeriani che hanno impresso un ritmo sforsennato; tiene l'Empoli che fino ad ora ha saputo controllare e controbattere all'Alex Transfiguration.

INIZIA SECONDO TEMPO.

46': dopo un buon angolo conquistato dall'Empoli, prova a spingere l'Alex Transfiguration con Obasi che lanciato in profondità serve Ahmed rimontato però dai difensori avversari. 

50' VANTAGGIO PER L'ALEX TRANSFIGURATION: ottima iniziativa di Obasi che porta a spasso Renzi e dal limite dell'area serve Akinsaniiro che con un piazzato preciso batte l'incolpevole Filippis. 

54': black out per l'Empoli che non sta riuscendo a reagire di fronte all'inizio di tempo "autoritario" dell'Alex Transfiguration: i ragazzi di Fiasconi stanno subendo lo strapotere fisico ed un calo di energie che di fronte all'operitività dei nigeriani appare inevitabile.

58' OCCASIONE ALEX: palla persa dagli attaccanti Empolesi, ripartenza guidata da Agbede che vede nello spazio Ahmed, uscita a "kamikaze" di Filippis che all'altezza della trequarti limita Ahmed fermato definitivamente dal salvataggio cruciale di Innocenti.

62' ALTRA OCCASIONE PER L'ALEX: break di Agbede che serve Akinsaniiro che però arrivato al limite dell'area non rifinisce bene per Ahmed fermato dall'uscita bassa di Filippis.

65' GOAL DELL'EMPOLI 1-1: ripartenza dei ragazzi di Fiasconi, palla che arriva sui piedi di Ekong che con una finta toglie il tempo dell'intervento a Akiinsaniro, bravo il neoentrato a servire Kljun che di destro sfrutta una deviazione per spiazzare Olisa.

68': reazione da parte dell'Empoli che dopo il goal del pareggio sembra aver trovato il coraggio per fare bene; è entrato bene Ekong.

70' OCCASIONE ALEX: rinvio maldestro di Filippis che regala la palla a Ogundana, cross ben calibrato per Ahmed che però da solo indisturbato la spedisce di testa fuori.

73': sembra essersi attenuato il ritmo dell'Alex Transfiguration che adesso sta provando a controllare maggiomente la propria frenesia per non rischiare di subire la seconda rete.

77' ERRORE CLAMOROSO DELL'EMPOLI, MA è FUORIGIOCO: ripartenza disegnata da Cappelli che in campo aperto vede Kljun, il numero 17 vede con la coda dell'occhio Ekong che in modo clamoroso la spedisce fuori: in ogni caso era fuorigioco.

82' PALLA GOAL PER L'ALEX: recupero del centro campo Empolese ma la palla viene lasciata in balia degli avversari, lancio ben calibrato per Moshood che stoppa bene di petto ma viene calamitato da Martucci che devia la palla in angolo.

87' PALLA GOAL PER L'ALEX CHE RISCHIO: lancio lungo di Moshood che serve Obasi, bravo il numero 11 a superare Martucci, aspetta il numero 9 che forse, arrivato stanco dopo una corsa esaustiva, calcia male gettando al vento il vantaggio.

90+4 INIZIA IL RECUPERO, RIGORI ALL'ORIZZONTE.

92': show di Ezekiel che all'altezza della trequarti si libera in surplus di due avversari calciando però in maniera debole.

94' FINISCE 1-1, SI VA AI CALCI DI RIGORE.

INIZIA L'ALEX TRANSFIGURATION

NON SBAGLIA AKINSANIIRO, ALEX AVANTI.

NON SBAGLIA SABATASSO

SBAGLIA OKORO, NEUTRALIZZATO DA FILIPPIS

SBAGLIA CAPPELLI

VANTAGGIO ALEX CON MOSHOOD

PAREGGIA BAGGIANI, EMPOLI 3-3

GOAL DI EZEKIEL, 4-3 ALEX

PAREGGIA GUADALUPO, EMPOLI 4-4 ALEX

CUCCHIAIO DI OYEDELE, ALEX 5-4 EMPOLI

TRAVERSA DI KLJUN, ALEX TRANSFIGURATION IN FINALE.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

IL TABELLINO DI EMPOLI-ALEX TRANSFIGURATION

Marcatori: 49' Akinsaniiro (A), 65' Kljun (E)

Empoli: Filippis; Morelli, Innocenti, Baggiani C., Dragoner, Martucci, Bonassi(70' Cappelli), Renzi(60' Kljun), Panicucci(45' Ekong) Sodero(45' Guadalupo) Fini(60' SabatassoA disp: Fontanelli; Sabbatasso, Menga, Disegni, Bucchioni, Kljun, Ekong, Cappelli, Guadalupo. All: Luca Fiasconi

Alex Transfiguration: Olisa; Odunsi, Oyedele C., Ogunbe, Alfred, Olamijide, Ahmed(76' Moshood) Akinsaniiro, Obasi, Agbede(80' Okoro), Ogundana(80' EzekielA disp: Moshood, Okoro, Yakubu, Anoliefota, Ezekiel, Abubakar, Amechi. All: Ibe Johnson

Ammoniti: Bonassi (E), Panicucci (E), Agbede (A), Baggiani (E)

Arbitro: Norci sez. Arezzo

FOTO LEONARDO BARTOLINI

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 34^ giornata: vince Ambrosino, Di Stefano e Nasti sul podio
Fagioli: "Ha ragione Nicolato a dire che in Italia si fa fatica a dare fiducia ai giovani"