Roma

Roma, un'altra chance da titolare rimandata per Calafiori

Il forte terzino del 2002, fermo per un problema al flessore, non potrà sostituire l'infortunato Spinazzola

Karim Dafirbillah
02.01.2021 14:01

TUTTE LE NEWS AGGIORNATE DEL CALCIOMERCATO 

Sembra che il destino ce l'abbia un po' con Riccardo Calafiori in questo campionato di Serie A. Sì, perché a parte le presenze da titolare in Europa League, con tanto di gol (e che gol), in campionato le sue chance di scendere in campo da titolare con la sua Roma sembra vengano sempre rimandate. Ovviamente non per togliere il titolare Spinazzola, visto lo strepitoso avvio di stagione, ma proprio nel momento in cui l'ex Atalanta e Juventus si ferma, si ferma anche il giovane romano. Era successo a novembre quando Spinazzola ebbe un risentimento all'adduttore destro e contemporaneamente il classe 2002 dovette fermarsi per la positività al Covid riscontratagli; ed ora che il terzino titolare si è fermato di nuovo per una lesione al flessore, l'ex terzino della Primavera di Alberto De Rossi, salterà anche lui sfida contro la Sampdoria per un risentimento al flessore destro. Strane coincidenze che non fanno altro che rimandare la sua possibilità di giocare in questa stagione una partita dall'inizio anche in campionato. Il rientro, dunque, per adesso non si conosce, dal momento che saranno valutati giorno per giorno; quello che speriamo è che il forte giovane terzino romano possa pesto esprimersi nella massima Serie.

EVENTO SCOUTING 'MONDOPRIMAVERA-SCOUTIT': TRA POCHI GIORNI 

'IL FANTACALCIO DEI SOGNI': SOLO SU 'PIÙTRE' 

 

Calciomercato, tutte le news a portata di click: segui gli aggiornamenti
Hellas Verona, Corrent a cuore aperto: "Il percorso in Coppa Italia motivo di orgoglio"