Sassuolo

Milan-Sassuolo, le pagelle dei neroverdi: Ngingi un pesce fuor d'aqcua, Aucelli il più intelligente

Le pagelle della squadra di Bigica

13.02.2022 12:45

VITALE 6: Non vede molti tiri o palloni passare dalle sue parti, uno basta a trafiggerlo.

PAZ 6: Buona coordinazione di squadra per permettergli di ricevere il pallone in posizione avanzata, ma in un Milan raggomitolato dietro non punge

FLAMINGO 6: Limita Nasti con letture ammirevoli e non banali.

MIRANDA 6: Difficile segnalare errori, resta l'amarezza di aver perso dopo una buona prestazione difensiva.

PIERAGNOLO 6: Non ha lo spazio per essere servito sulla corsa quando attacca, ma la costruzione resta discreta.

ABUBAKAR 5,5: Graziato di un secondo giallo che pareva evidente e che ha costretto Bigica a cambiarlo prima che il direttore di gara prendesse la decisione corretta. E' chiaro come preferisca giocare con una punta esterna pura davanti a lui, oggi meno pulito con il pallone (dal 72' AHMED S.V.).

ZENELAJ 5,5: Meno centrale nello sviluppo del gioco dei suoi, infatti il primo tempo neroverde è farraginoso nella costruzione dal basso (dal 46' CASOLARI 6, più dinamico del compagno, alza il raggio di azione e supporta la manovra).

AUCELLI 6,5: Buon tempismo negli inserimenti e puntuale negli smarcamenti per ricevere palla, l'unica individualità vivace del reparto avanzato neroverde (dal 78' BALDARI S.V.).

NGINGI 5: Insufficienza da condividere con Bigica, che lo schiera fuori ruolo e lo costringe ad una prestazione di confusione tattica assoluta (dal 46' D'ANDREA 6, brioso, si trova bene da terzo uomo d'attacco partendo da destra e prova a sciogliere i nodi dei suoi).

DIAWARA 6: Non gli si può davvero rimproverare nulla, corre e lotta come ogni punta al posto suo dovrebbe fare.

FORCHIGNONE 5,5: Dà diversi impulsi con forza e fantasia, ma come spesso accade risulta inconcludente (dal 66' MATA 5,5, non fa di più di Forchignone, ma di tempo per incidere ne avrebbe).

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 34^ giornata: vince Ambrosino, Di Stefano e Nasti sul podio
[FINALE] - Primavera 1, Lecce-Cagliari 1-3: Tramoni fa volare i rossoblù!