Primavera 2A

Primavera 2A: le probabili formazioni di Milan-Hellas Verona, big match dell'8^ giornata

Primavera 2A, le probabili formazioni di Milan-Hellas Verona

08.11.2019 18:00

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM

 

La prima contro la seconda, l'unica squadra a punteggio pieno contro la favorita d'obbligo alla vigilia del campionato: è un autentico scontro al vertice quello tra Milan e Verona, big match dell'ottava giornata del Primavera 2A. I gialloblù sono reduci dal settimo successo consecutivo contro il Cittadella: match in cui per la prima volta non è andato a segno il bomber Adama Sane, ma sono arrivati i primi gol per Precious Amayah. I rossoneri di Giunti, dal canto loro, vogliono proseguire in questo lungo inseguimento, passato anche dalla vittoria in extremis sul campo della SPAL nello scorso weekend, grazie alla rete realizzata da Brescianini al 93'. Mondoprimavera.com fa le carte al match, analizzando le formazioni e lo stato delle due squadre alla vigilia di questa partita. 

COME ARRIVA IL MILAN - Dopo aver passato l'esame Spal all'ultimo respiro, i rossoneri si preparano alla sfida più difficile e più importante di questa prima parte di stagione. Al Vismara arriva la capolista Hellas, saldamente in testa a punteggio pieno: 7 vittorie su 7. Brescianini e compagni dovranno farsi trovare pronti per provare ad arrestare la corazzata gialloblu. Il MIlan ha ritrovato Torrasi, che ha disputato una buona gara contro i ferraresi la scorsa settimana e, quindi, sembra totalmente recuperato dall'infortunio. Tuttavia, il centrocampista rossonero non dovrebbe partire dall'inizio. La difesa sembra confermata: Barazzetta e Oddi sulle fasce, Potop e Michelis al centro; A centrocampo, per l'appunto, Brambilla in vantaggio su Torrasi, le mezzali saranno Brescianini e Sala. Il tridente d'attacco sarà guidato da Pecorino, coaudivato da Olzer a destra mentre, sulla sinistra, ballottaggio tra Maldini e Tonin, col primo in leggero vantaggio. (Pezzo di Riccardo Lionetto)

COME ARRIVA L'HELLAS VERONA -  Per un match che può valere una buona fetta della stagione, Nicola Corrent, dopo gli esperimenti con il Cittadella, sembra intenzionato a tornare alla formazione tipo. In porta giocherà Ciezkowski, davanti a lui la solita linea a quattro con Bernardinello, Dal Cortivo, Calabrese e Darrel. In mezzo al campo, l'unico ballottaggio è tra Turra e Jocic, con il primo che pare favorito. Confermati invece Lucas Felippe e Brandi. Davanti, dovrebbe tornare il tridente di fuoco, quello composto da Amayah, Sane e Yeboah. (Pezzo di Giacomo Mozzo)

 

LE PROBABILI FORMAZIONI DI MILAN-HELLAS VERONA PRIMAVERA

MILAN: Soncin, Barazzetta, Potop, Michelis, Oddi; Sala, Brambilla, Brescianini; Olzer, Pecorino, Maldini. All. Giunti.

HELLAS VERONA: Ciezkowski; Bernardinello, Dal Cortivo, Calabrese, Darrel; Brandi, Felippe, Turra (Jocic); Amayah, Sane, Yeboah. All.: Corrent

Primavera 1, la classifica marcatori dopo l'8^ giornata: Juwara e Colley si prendono la vetta, Gagliano insegue
Under 20, i convocati del CT Franceschini per il match contro la Svizzera