Atalanta

Reggina, Cortinovis e quel sogno "di casa" che si chiama Dea

Le dichiarazioni del centrocampista classe 2001

06.01.2022 22:43

Dopo una vita passata nel settore giovanile della Dea, Alessandro Cortinovis sta vivendo a pieno la sua prima esperienza da professionista con la Reggina. Sedici presenze, seicentottantasei minuti e un assist sotto la corte degli amaranto di Mister Toscano. Queste le parole rilasciate recentemente dal trequartista alla Gazzetta dello Sport: 

“La squadra ha vissuto un periodo in cui tutto andava bene, c'era un ambiente positivo, poi un altro in cui abbiamo perso la fiducia e siamo incappati in cinque ko di fila. Il punto di Como ci permette di avere un po' di fiducia. Non ci spieghiamo neanche noi un periodo così negativo. Alla ripresa inizia un altro campionato per la Reggina, ma per tutte le squadre. Obiettivo? Dobbiamo ragionare partita per partita, cercando di portare punti a casa, la classifica va guardata solo più avanti."

Ora la testa del classe 2001 e di tutto l'organico amaranto sono rivolte alla prossima sfida casalinga contro il Brescia: 

“La gara contro il Brescia è molto particolare, è un derby per me che sono bergamasco, per noi è la partita più importante. Li ho affrontati anche ai tempi della Primavera, sono sempre sfide intense.”

Riguardo al suo ruolo all'interno della rosa il centrocampista di proprietà bergamasca sembra avere le idee chiare:

“Contro il Cittadella non credo di aver fatto così male, era la prima volta che facevo quel ruolo, credo di poterlo fare, magari non subito, mi serve un pò di lavoro. Mi piace anche fare la mezz'ala, credo di poterlo ricoprire. La prima al Granillo contro la SPAL è quella che ricordo con grande piacere, è stato bello vivere il pubblico”

Insomma, un talento che era evidente sin dai tempi della Primavera e che pian piano sembra destinato a sbocciare per, perchè no, tornare sotto i colori della sua città che gli hanno dato tanto, quelli nerazzurri della Dea di Bergamo.

“Sarebbe bello tornare all'Atalanta e fare parte della Prima Squadra. Mi farebbe piacere giocarci, è la squadra della mia città.”

É SBARCATO FOOTBLOG, IL BLOG DI FOOTLOOK DEDICATO AL CALCIO FEMMINILE E DI PROVINCIA

CALCIOMERCATO - La tabella di ufficialità e trattative
ESCLUSIVA MP - Ternana, il giovane Mosciaro nel mirino