Berretti

Avellino, progetto 'Youth': annunciato l'organigramma del vivaio

L'Avellino ha annunciato l'organigramma del settore giovanile

Angelo Zarra
10.07.2020 14:49

LEGGI TUTTE LE NEWS DI CALCIOMERCATO

Con un lungo video pubblicato sui propri canali social, i vertici societari dell'Avellino hanno annunciato le nuove figure tecniche che guideranno il settore giovanile a partire dalla prossima stagione. Come riportato nelle scorse settimane, il patron D'Agostino ha deciso di affidare il settore giovanile a Giuliano Capobianco e sarà affianciato dal segretario Gaetano Trimonti.

L'allenatore della formazione Berretti sarà Alessandro Caruso, l'Under 17 sarà affidata a Roberto Filarmonico mentre  Paolo Festa guiderà l'Under 14. L'unica conferma rispetto alla passata stagione sarà l'ex bomber biancoverde Gigi Molino. Sarà l'allenatore dell'Under 15 e responsabile della Cantera Biancoverde (che comprenderà i bambini 2008, 2009, 2010, 2011 e 2012-13".

"I giovani rappresentano le fondamenta di ogni squadra - ha dichiarato il patron D'Agostino - vogliamo costruire un settore giovanile importante, negli anni passati è stato molto trascurati. Vogliamo imitare i grandi, penso all'Atalanta che hanno dimostrato di poter giocare ad alti livelli partendo dalle basi. Non vogliamo essere una meteora, restare qui più lungo possibile".

"Ringrazio la famiglia D'Agostino per la fiducia - ha dichiarato Giuliano Capobianco - ci siamo mossi anche durante l'emergenza Coronavirus per costruire un vivaio all'avanguardia. Vogliamo valorizzare i talenti irpini presenti sul territorio, i ragazzi devono guardare all'Avellino come un punto di arrivo non una tappa per poi espatriare".

 

Novara, annunciate le nuove figure del vivaio: Rigoni sarà il consulente tecnico
Lazio, Inzaghi molto tentato a far giocare qualche Primavera