Viareggio Cup

UYSS New York-SPAL, le pagelle degli estensi: D'Uffizi qualità ed estro, Puletto inventa giocate

Le pagelle della SPAL

21.03.2022 17:25

PEZZOLATO 6: mai realmente impegnato dalla squadra avversaria, passa un pomeriggio piuttosto tranquillo amministrando da dietro e parlando molto con i propri compagni, guidandoli dalle retrovie.

ABDALLA 6: prestazione molto diligente del difensore centrale della SPAL. Non va mai in difficoltà, ed è sempre attento e concentrato nelle marcature.  

CAVALLINI 6.5: grande corsa sulla fascia di destra. Oggi difende poco e attacca tanto, prendendo spesso il fondo del campo per cross e giocate sempre molto pericolose per la retroguardia avversaria. (60' TROTTA 6: bravo nel sovrapporsi e nell'associarsi sulla corsia di sinistra. Ingresso di personalità e ordine).

BREIT 6.5: sempre puntuale e preciso negli interventi. Sulle poche ripartenze dei UYSS New York chiude con grande intelligenza e tempismo. (46' BOATENG 6: dirige e gestisce il grande vantaggio senza andare mai in difficoltà).

SAIANI 6.5: buona corsa e iniziativa sulla corsia di sinistra. Si sovrappone tanto, arrivando anche a segnare il gol del momentaneo 3-0. (46' IMPUTATO 6.5: entra bene nella ripresa, dà ordine e qualità al giro palla dei padroni di casa, arrivando a siglare anche il gol del definitivo 7 a 0).

CONTILIANO 6: amministra con pulizia e concentrazione il centrocampo della SPAL. Muove palla e sbaglia poche giocate. Prestazione ordinata ed equilibrata del centrocampista degli emiliani. (46' TOMASELLI 6.5: entra bene a approccia al meglio la sua partita. Inventa sempre buone giocate in profondità per i compagni).

BICKI 5.5: segna il gol del 6-0, ma non è molto preciso nelle sue giocate. Sbaglia un paio di gol facili nel primo tempo, ma nella ripresa si riscatta chiudendo in rete un tap-in facile facile.

PULETTO 7: il ‘diez’ della SPAL gioca sul velluto. Tutte le manovre offensive dei suoi passano dal destro qualitativo del fantasista di casa. Segna un gran gol e si fa sempre trovare smarcato per concludere in porta o fare l'ultimo passaggio. Ottima prova.

SEMENZA 6.5: sigla un gol piuttosto fortunoso, deviando casualmente un tiro dalla distanza di Puletto. Per il resto è spesso imprevedibile creando grattacapi agli avversari grazie alle sue accelerazioni e sterzate continue sulle corsie esterne. (46' SIMONETTA 6: si vede che ha qualità e tecnica. Tiene palla, tenta qualche giocata di fino e mette in cassaforte il risultato.)

D'UFFIZI 7.5: prestazione maiuscola dell'autore del primo gol. Oltre a sbloccare la sfida, ogni volta che entra in possesso del pallone inventa qualcosa. Giocate in velocità, tecnica e dribbling sono nel suo repertorio. A tratti veramente incontenibile per la difesa avversaria. (60' CHILLEMI SV: si vede troppo poco quando entra).

MARTINI 6.5: segna un gran gol dai 30 metri e abbina quantità a discreta tecnica. Importante in mezzo al campo per recuperare palloni e dare fiato alla squadra. Prova diligente per lui. (60' ZUCCHIERATO SV: un po' in ombra. Sbattaglia con i difensori avversari, senza trovare però giocate pulite).

 

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 34^ giornata: vince Ambrosino, Di Stefano e Nasti sul podio
VIAREGGIO CUP LIVE! Segui in diretta su MondoPrimavera.com la 3^ giornata del Gruppo A