FOTO CANALE SASSUOLO
Sassuolo

Fiorentina-Sassuolo, le pagelle dei neroverdi: Zacchi para ma sbaglia l'uscita decisiva, Paz ci prova ma non basta

Le pagelle dei giocatori del Sassuolo

27.09.2021 17:58

Zacchi 6: viene chiamato in causa poche volte ma solo con interventi difficili, su due di questi risponde ottimamente ma sbaglia nell'uscita sul calcio d'angolo che porta al gol del vantaggio. Non gli si può recriminare molto, se la squadra è rimasta in partita fino alla fine lo deve soprattutto a lui.

Pieragnolo 5,5: soffre le discese di Egharevba e Rocchetti sulla sua fascia, insieme a Zenelaj non riescono a svolgere una fase difensiva ottima così come quella offensiva che viene annullata dagli esterni avversari sempre molto alti.

Zenelaj 5,5: non facile il compito del centrale neroverde che preferirebbe sicuramente dimenticare la partita di oggi. (68' Leone SV)

Flamingo 6: riesce bene ad arginare Agostinelli anche se perde in qualche occasione Di Stefano che, però, non riesce ad incidere per sua fortuna.

Paz 6,5: cerca di caricarsi la squadra sulle spalle con qualche fiammata individuale che, però, risulta sterile. Poco aiutato dai suoi ma capace di mettersi in evidenza in questa giornata non positiva per la squadra.

Abubakar 5,5: ha un'occasione per calciare dopo una mischia in area ma è troppo lento e viene recuperato dal difensore. Per il resto non riesce a mettersi in evidenza, l'ammonizione all'86' non condiziona più di tanto la sua gara.

Citarella 5,5: non riesce a far girare la squadra così come l'aveva pensata Bigica. Viene sostituito ad inizio ripresa per tentare di dare un'impronta diversa al centrocampo neroverde. (45' Kumi 5,5: l'esito è lo stesso del compagno precedentemente sostituito, ci prova ma il reparto centrale del campo continua a non riuscire nel suo intento di rifornire l'attacco).

Aucelli 5,5: dà il suo contributo alla catena di destra della squadra, se proprio vogliamo la migliore di oggi anche se inoffensiva. Il giallo al 53' potrebbe averlo spinto a giocare con il freno a mano tirato motivando così Bigica a sostituirlo per il finale. (80' Mata SV)

Miranda 6: buona la prova del centrale di difesa di Bigica che lascia poco spazio agli avversari per incidere.

Daniels SV (8' Ferrara 5,5: deve entrare a freddo per sostituire il compagno infortunato a nemmeno dieci minuti dall'inizio ma non riesce ad incidere come tutto il resto della formazione).

Estevez 6: per qualche spezzone convince, soprattutto all'inizio della ripresa, ma poi continua ad essere arginato così come lo è stato per la prima metà. Non ha possibilità di concludere verso lo specchio ma cerca comunque di dare una mano ai suoi.

Primavera 4, la classifica marcatori dopo l'8^ giornata
Juventus, per il baby della Primavera Ledonne allenamento coi big