FOTO CANALE SASSUOLO
Sassuolo

Sassuolo-Cagliari, le pagelle dei neroverdi: Vitale un muro, D'Andrea inventa

Le pagelle della squadra neroverde

05.03.2022 13:00

Vitale 7,5:uscite attente e sempre decisive, salva il risultato su Luvumbo nel primo tempo ma soprattutto con l'eccellente uscita a tu per tu contro Tramoni, nella ripresa non è da meno e dice nuovamente no a Luvumbo e difende il risultato in svariate occasioni.

Pieragnolo 6,5: compiti più difensivi che offensivi quest'oggi, dà molta sicurezza là dietro mentre mai pericoloso in avanti nella prima frazione di gioco poi cresce col crescere della squadra.

Flamingo 7: bravo a impedire ai rossoblù l'ingresso in area, effettua qualche lancio perfetto a trovare riferimenti offensivi e dà solidità difensiva alla squadra.

Romagna 6,5: svetta di testa allontanando cross velenosi provenienti soprattutto dall'out di sinistra e dà il suo contributo a mantenere la porta inviolata nella prima frazione di gioco. (dal 46' Miranda 6,5: partita molto attenta la sua, minimizza le minacce offensive sarde e fa girare bene il pallone)

Paz 6,5: imprendibile sulla fascia, colpisce anche un palo in avvio di partita ed ha l'arduo compito di arginare Luvumbo, cala poi col passare dei minuti fino alla sostituzione. (dal 64' Cehu 6: non fa rimpiangere il numero 7 neroverde ma non incide più di tanto sul match limitandosi a svolgere i propri compiti)

Abubakar 7: sbaglia qualche passaggio di troppo a inizio gara poi giganteggia a centrocampo, conferisce solidità alla squadra e domina a tratti in mezzo al campo, sempre un punto di riferimento per i compagni.

Mata 7: molto bravo a crearsi spazio nello stretto, impegna diverse volte D'Aniello nel corso del primo tempo ed apre le danze nella seconda frazione di gioco con un'ottima conclusione dal limite. (dal 64' Ferrara 7,5: entra e segna dopo soli 10 minuti sbloccando il risultato, impatto devastante sul match, riesce a far rimanere i suoi in zona offensiva anche dopo il vantaggio)

Zenelaj 6,5: lotta su tutti i palloni e ne conquista numerosi, invalicabile nel primo tempo ma cala col passare dei minuti e commette qualche fallo di troppo.

D'Andrea 7,5: conquista numerosi falli muovendo velocemente il pallone ed avanzando pericolosamente palla al piede, in occasione del gol è bravissimo a proteggere palla in mezzo a due ed a servire in modo preciso il compagno, dopo pochi minuti fa scaturire con un morbido pallone il gol del raddoppio.  (dal 88' Diawara s.v.)

Toure 6,5: si muove molto bene creando spazi e non dando riferimenti alla difesa rossoblù, sempre precisi i suoi passaggi e difficile da contenere palla al piede, tuttavia oggi non riesce ad incidere. (dal 76' Arcopinto s.v.)

Samele 6,5: poco cercato e tocca pochi palloni in avvio di gara non riuscendo a tenere alta la squadra, prestazione altamente sottotono fino al momento del gol che permette alla squadra di chiudere la partita, è bravo a trovarsi al punto giusto nel momento giusto e ad essere freddo sotto porta.

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 34^ giornata: vince Ambrosino, Di Stefano e Nasti sul podio
Primavera 3, V. Francavilla-Potenza 4-0: poker biancazzurro