Udinese

Udinese-Parma, le pagelle dei friulani: Kubala è inarrestabile, ottima la catena di sinsitra

Le pagelle dell'Udinese

Luca Pincherle
18.01.2020 16:16

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM 

Gasparini 6: Bene su Kasa in un paio di interventi, sul gol di Goglino c'era solo da pregare. Sul gol di Napoltano forse poteva fare di più ma la sua prestazione è più che solida.

Mazzolo 6: Soffre Piazza lasciandolo solo sul secondo palo in qualche situazione, nella prima mezz'ora è molto solido e si intende bene con Comisso, per il resto nessun pericolo da segnalare. 

Kubala 7,5: Partita straordinaria dal primo istante. Accende subito la luce e l'Udinese fa tre gol nei primi dieci minuti, tutti provenienti dalla catena di sinistra. Segna il gol che sblocca la gara con un triangolo perfetto, poi assist preciso a Battstella. Nel seocndo tempo batte la punizione per l'assist a Comisso. A parte il marchio sul risultato è sempre un pericolo sull'out di sinistra, tra cross e chilometri macinati. 

Palumbo 6: Ordinato in fase di impostazione, non esita mai a verticalizzare il gioco. Bravo anche a fare da schermo alla difesa.  (75' Rigo s.v)

Dzankic 5,5: Partita discreta la sua in fase difensiva, condita però da uno sfortunatissimo episodio: un suo scivolone permette a Napoletano di segnare il gol del 3-2 che fa correre un brivido sulla schiena dei bianconeri. 

Vasko 6,5: Mette il corpo in varie occasioni per murare i tiri dell'Udinese, si rende anche pericoloso da calcio d'angolo. 

Ballarini 6: Forse il più timido dei suoi: in un pomeriggio in cui l'Udinese si è dimostrata straripante si è travestito da bracciante e ha pensato alla quantità più che a farsi notare. (90+11' Cum s.v

Battistella 7: Lavora benissimo con Ianesi e Kubala, poi mette a referto un gol e un assist. Preziosissimo il suo contributo in questa vittoria. 

Comisso 7: Macina metri in velocità per tutta la partita, il gol di testa è la ciliegina su una prestazione maiuscola. Oggi tra i migliroi con tanta personalità. (90+11' Fedel s.v)

Lirussi 6: È abile e furbo a fare la sponda sul gol di Kubala, ma tra i tre davanti è forse quello più opaco. (75' Oviszach 6,5: Che impatto il suo ingresso nella partita: tantissime occasioni e il gol della tranquillità)

Ianesi 6,5: Fa il suo lavoro alla grande: segna un gol importante e poi tante iniziative per creare problemi al Parma, preziosissimo in fase difensiva. (90+5' Compagnon s.v.). 

 

 

 

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 19^ giornata: Mulattieri e Bianchi in vetta, superato Colley
Milan-Pordenone, le pagelle dei rossoneri: Capanni delizioso