Top 11

"11 e Lode" - Primavera 2, la top 11 della 1^ giornata scelta da MondoPrimavera.com

Top 11 Primavera 2: i migliori della 1^ giornata

Manuel Contartese
05.10.2020 12:00

Primavera 2 Top 11

LEGGI LA GUIDA AI CONSIGLI PER L'ASTA DEL FANTACALCIO DI PIU'3

Questo weekend è ufficialmente ripartito il Campionato Primavera 2, con la sua classica divisione in girone A e B. La serie cadetta U19, dopo diversi dubbi e tentennamenti, ha ufficialmente riaperto i battenti per questa stagione, con diverse squadre in lizza per la promozione e pronte a tutto pur di competere tra i "grandi" della divisione. E di sicuro in questa 1^ giornata di campionato non siamo rimasti delusi: belle partite, tanti gol, tanto spettacolo e tanti giovani talenti che si sono subito messi in mostra, trascinando le proprie squadre con le loro ottime prestazioni. E non poteva mancare il ritorno della nostra rubrica "11 e Lode", quest'oggi dedicata al Campionato Primavera 2A e 2B. Vediamo insieme, dunque, chi si è guadagnato il posto da titolare nel nostro 3-4-3 a trazione anteriore: ecco i migliori 11 scelti dalla redazione di MondoPrimavera.com.

I 7 FANTACONSIGLI LOW COST

PORTIERE

Turk (Parma): il portiere crociato classe 2003 è stato uno dei protagonisti della vittoria del Parma, con il risultato ancora fermo sullo 0-0 compie un paio di interventi importanti soprattutto nella prima frazione, poi si supera con i piedi su Salducco dopo la deviazione di Bane. 

DIFENSORI

Bruno (Virtus Entella): segna il gol vittoria, pesante per i tre punti dei diavoletti neri sul campo del Pisa. Una partita complicata, decisa da un guizzo del capitano che riesce ad inserirsi molto bene da una situazione di calcio d'angolo. 

Chicchia (Pescara): patita importante per il difesnore degli abruzzesi, nella vittoria per 6-2 contro il Benevento ha segnato uno dei gol con cui il Pescara ha vinto contro i campani. Match attento per lui anche in fase difensiva dove non commette sbavature. 

Mereu (Cosenza): perfetto nell'arco di tutta la partita, ha il merito anche di segnare il gol vittoria che consente ai lupi di portare a casa tre punti fondamentali alla prima partita e iniziare al meglio la stagione. Bravo ad inserirsi e di testa a trafiggere il portiere avversario.

CENTROCAMPISTI

K. Rossi (Cittadella): capitano e trascinatore dei granata, anche nel match con l'Udinese ha il merito di sbloccarla. Tanta qualità e spesso crea grattacapi tra le linee. I bianconeri faticano ad arginarlo. 

Pinzi (Udinese): all'ultimo respiro regala un pari insperato all'Udinese. In mezzo al campo disputa una partita diligente, quantità e qualità abbinate in un talento davvero cristallino che sta sbocciando tra i bianconeri. 

Ortisi (Lecce): nella vittoria contro il Napoli ha il merito importante di sbloccare la gara e di fornire l'assist per uno dei gol del compagno Oltremarini. Un'asse vincente e che in questa stagione può davvero fare cose importanti. Tanta qualità al servizio della squadra. 

Ranieri (Crotone): i pitagorici si impongono nel derby contro la Reggina nel remake di Coppa, il centrocampista rossoblù segna il gol che chiude il match oltre a disputare una partita attenta e senza sbavature. 

ATTACCANTI

Oltremarini (Lecce): hat trick e pallone portato a casa per l'attaccante pugliese, la sua tripletta stende il Napoli di Cascione e che consente al Lecce di portare a casa tre punti nel big match della 1^ gironata. Un ragazzo davvero interessante e di cui sentiremo parlare nel corso della stagione

Agouda Ouro (Vicenza): giocatore importante per la Primavera dei vicentini, ha svolto tutto il ritiro con la prima squadra e ha trovato l'esordio in Coppa. Ora al servizio dei suoi compagni ha segnato una doppietta importante per vittoria finale contro le rondinelle. 

Cancellieri (Hellas Verona): la stagione per lui è iniziata molto bene e ha trovato nel Pordenone la sua vittima preferita. Dopo il gol in Coppa, ecco la doppietta in campionato che ha dimostrato ancora una volta lo strapotere offensivo degli scaligeri. 

PANCHINA

Dopo aver analizzato i migliori undici della prima giornata di Primavera 2, passiamo alla panchina. Il "numero 12" scelto dalla redazione di MondoPrimavera.com è Zecchin, estremo difensore del Vicenza protagonista con diversi interventi importanti all'inizio della gara contro il Brescia prima che i biancorossi dilagassero. In difesa troviamo Bane, difensore tra i migliori tra le file del Parma nella vittoria interna contro il Monza e Diaby, laterale mancino dell'Hellas Verona. Il suo ingresso in avvio di ripresa cambia volto agli scaligeri, confeziona due assist che contribuiscono alla rimonta sul Pordenone. A centrocampo spazio a Florenzi, tra i migliori nella vittoria interna del Cosenza sulla Salernitana e Mercado, in rete nella larga vittoria del Pescara tra le mure amiche contro il Benevento. In attacco la redazione di MondoPrimavera ha scelto Borgo, centravanti del Cittadella autore di una doppietta nella vittoria sull'Udinese così come Mancini, anch'egli autore di due gol nella vittoria interna del Vicenza sul Brescia.

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 5^ giornata: cambia poco in vetta, Rocchi accorcia
Cosenza-Salernitana, le pagelle dei rossoblu: in gol Mereu, tutto merito suo