Genoa

Genoa, la "strana" partita di Eyango: entra all'intervallo, assist ed esce

Il classe 2001 entra ed esce dopo quindici minuti

Simone Brianti
10.01.2021 06:00

FOTO MARTINA CUTRONA

NON PERDERTI TUTTE LE NEWS DI MERCATO

Il Genoa nella sfida di oggi contro il Bologna ha trovato una vittoria molto importante. Il risultato parla chiaro e con l'arrivo di Ballardini sulla panchina del grifone si stanno ritrovando gioco e punti. La classifica è ancora pericolosa, ma aver trovato sette punti in quattro gare è certamente una boccata d'ossigeno vista la partenza in stagione. 

A far parlare però non è solo la vittoria è anche il "caso" del giovane Eyango: il classe 2001 è stato mandato in campo nell'intervallo al posto di Behrami ed è stato suo il pressing su Schouten che ha portato poi il pallone sui piedi di Destro per il 2-0. Il tecnico Ballardini decide poco dopo di optare per alcuni cambi e al minuto 73 toglie proprio il classe 2001 per far spazio a Lerager. Difficile da capire la scelta del tecnico che probabilmente non ha visto troppo dentro la partita Eyango, resta il fatto che il classe 2001 della Primavera ha trovato la sua seconda presenza in A dopo quella di ottobre contro il Verona. 

Primavera 2, la classifica marcatori dopo la 6^ giornata: Borgo e Bertini agganciano la vetta, Thiam e Belloni accorciano nel B
UFFICIALE - Cagliari, il giovane Catania vola in Piemonte