Chievo Verona

ChievoVerona: la rosa ufficiale della Primavera di Mandelli

La squadra clivense per la stagione 2019/2020

Matteo Zampini
12.09.2019 08:00

Dopo aver chiuso la scorsa stagione con il ritorno nei playoff con uscita di scena contro la Roma, ma solo per piazzamento inferiore rispetto ai giallorossi, il ChievoVerona riparte dal riconfermato Paolo Andrea Mandelli, con una rosa con diversi cambiamenti rispetto alla scorsa stagione. Persi Elimilech, passato all'Atalanta, Ndrecka e Rabbas alla Lazio e d'Amico per fine prestito, Juwara passato al Bologna neopromosso, oltre ai vari Bertagnoli, Karamoko, Pina Nunes e Pavlev promossi in prima squadra, il Chievo sembra ridimensionato rispetto alla scorsa stagione: ma non è del tutto così. 

La società di Via Galvani si è letteralmente scattenata per dare a Mandelli una rosa capace di confermarsi o anche migliorare il posto della scorsa stagione. Escludendo i portieri, sono sono state effettuate operazioni per le varie zone del campo. In difesa sono arrivati Alessandro Leggero, protagonista con il Torino Under 18, Riccardo Bonini dalla Fiorentina, oltre a Marco Boarotto, scommessa dalla Serie D.. A centrocampo occhi puntati su Elian Demirovic, protagonista nell'Inter, oltre ai confermati Zuelli e Tuzzo, con il secondo che avrà più spazio. Attacco: con il rientro alla base di Luca Vertua dal Torino, anche qui una scommessa: il trequartista Enrico Manconi, proventiente dall'Ambrosiana in Serie D, con Pietro Rovaglia leader assoluto. I fuoriquota sono di peso: Amici, Demirovic Costa, Farrim e Kaleba. il Chievo non si dà obiettivi, se non quello di migliorare il risultato della passata stagione. Insomma, stare con i piedi per terra per volare in alto, sognando il secondo scudetto. 

Porieri: Elia Caprile, Michele Bragantini 

Difensori: Pedro Farrim, Alessandro Leggero, Matteo Raffa, Riccardo Bonini, Thomas Salvaterra, Alessandro Rossignoli

Centrocampisti: Antonio Metlika, Filippo Tuzzo, Emanuele Zuelli, Fabrizio Rainone, Elian Demirovic, Enrico Manconi.

Attaccanti. Luca Vertua, Matteo Gallo, Nicolò Amici, Sergei Grubac, Pietro Rovaglia. 

 

Primavera 2: le probabili formazioni di Milan-Spezia, big match della 1^ giornata
Primavera 1, la classifica aggiornata dopo il weekend