Primavera 1

"11 e Lode" - Primavera 1, la Top 11 della 28^ giornata scelta da MondoPrimavera.com

Top 11 Primavera: i migliori della 28^ giornata

15.04.2022 12:00

Ritorna il nostro appuntamento settimanale con la rubrica "11 e Lode", dedicata ai migliori giocatori del Campionato Primavera 1. Dopo una 28^ giornata di campionato che ci ha regalato gol ed emozioni, è tempo di premiare i ragazzi che si sono distinti per talento e prestazioni sul campo, regalando gioie ai propri tifosi. Chi si sarà guadagnato una maglia da titolare nella nostra formazione? Non perdiamo altro tempo, ed andiamo a scoprire insieme chi sono i migliori 11 di questo weekend scelti dalla redazione di MondoPrimavera.com:

É SBARCATO FOOTBLOG, IL BLOG DI FOOTLOOK DEDICATO AL CALCIO FEMMINILE E DI PROVINCIA

PORTIERE

Idasiak (Napoli): le sue parate tengono a galla gli azzurri nella sfida contro l'Inter. Decisivo per il punto portato a casa in ottica salvezza. 

DIFENSORI

Missori (Roma): il laterale dei giallorossi trova uno dei gol con cui la sua squadra riesce a superare la Sampdoria. Partita davvero importante la sua come quella di tutta la squadra. 

Lemmens (Lecce): le sue scorribande sono davvero letali, due dei gol dei suoi arrivano da sue azioni e risulta decisivo anche senza segnare. 

Stivanello (Bologna): nel derby contro il Sassuolo è un muro invalicabile, riesce sempre ad arginare le controffensive neroverdi. 

Simone Pafundi, la nuova stella del calcio italiano

CENTROCAMPISTI

Carboni (Cagliari): non segna, ma la sua prova in mezzo al campo è di qualità e di personalità. Nella vittoria contro il Torino spicca la sua prestazione. 

Salomaa (Lecce): corre e lotta sull'esterno risultando pericoloso in ogni frangente. Contro la Viola gli manca solo il gol per coronare una prestazione sublime. 

El Hilali (Milan): i rossoneri trovano la vittoria e lo fanno con la doppietta del centrocampista che torna ad essere decisivo per i suoi. 

Giovane (Atalanta): il centrocampista nerazzurro sta alzando il livello delle sue prestazioni giornata dopo giornata. Il gol contro l'Empoli è importante per la vittoria finale. 

ATTACCANTI

Chibozo (Juventus): nelle ultime giornate sta alzando sempre di più il suo livello di gioco, altri due gol per portare una vittoria ai bianconeri. 

Traoré (Milan): giornata positiva la sua, apre le danze con un bel gol e per il resto è una spina nel fianco costante per gli estensi.

Voelkerling (Roma): i giallorossi trovano una vittoria importante e lo fanno con la doppietta dell'attaccante. Partita superlativa la sua, gioca per la squadra e riesce ad essere decisivo. 

PANCHINA

Dopo aver analizzato i migliori undici giovani del turno di Primavera 1 passiamo alla panchina. Il “numero 12” scelto dalla redazione di MondoPrimavera.com è Jacopo Sassi, decisivo con numerosi interventi nella vittoria di misura in casa contro l'Empoli dell'Atalanta. In difesa spazio a Calvani in rete nel pareggio raccolto dal Genoa nello scontro diretto contro l'Hellas Verona e Hysaj, vero è proprio leader della difesa del Napoli nel pareggio prezioso raccolto a Milano contro l'Inter. A centrocampo spazio a Sekularac, centrocampista della Juventus in rete nel 5-1 degli stessi bianconeri al Pescara e Casadei, autore del pareggio su rigore nel pareggio dell'Inter contro il Napoli. In attacco troviamo due bocche da fuoco come Yeboah autore della rete del momentaneo vantaggio dell'Hellas contro il Genoa (gara poi pareggiata) e Paananen che ha messo la firma nella vittoria del Bologna nel derby emiliano contro il Sassuolo.

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 34^ giornata: vince Ambrosino, Di Stefano e Nasti sul podio
Primavera 2, Pordenone-Como 1-1: vince l'equilibrio al 'Bottecchia'