Primavera 1

Spal-Roma, le pagelle degli estensi: Pinotti decisivo, bene tutto l' 11 di Scurto

Le pagelle dei ragazzi di mister Scurto

Mattia Trombetta
25.01.2021 17:40

Galeotti 6,5: prestazione convincente a lunghi tratti del portiere spallino, tranne un'indecisione che potrebbe costargli caro prezzo ci mette molto del suo per tenere la porta inviolata

Iskra 6,5: spinge molto sulla sua fascia, e anche in fase di copertura si fa sempre trovare pronto

Yabre 6: partita sufficiente la sua, manca in fase di spinta, ma nella fase difensiva si fa sempre trovare al suo posto, partita nettamente sufficiente

Peda 6,5: il salvataggio su Tall vale il voto in pagella, partita autorevole la sua, quel salvataggio sulla linea vale come la rete di Pinotti per dare i 3 punti ai suoi

Raitanen 6,5: altra solida prestazione del gigante filandese, serve anche l'assit per il gol vittoria di Pinotti sugli sviluppi di di un calcio d' angolo

Zanchetta 6,5: tutte le azioni spalline nascono dai suoi piedi, tanta qualità e anche quantità per il classe 2002 che si è preso in mano le chiavi del centrocampo

Ellersson 6,5: tanta corsa per l'esterno islandese, bene in fase offensiva, ma altrettanto in fase difensiva con alcuni disimpegni fondamentali per aiutare i compagni

Tunjov 6: il capitano biancoazzurro oggi fà più fatica del solito, la qualità delle giocate si vede, ma manca lo spunto dei giorni migliori, nonostante ciò la prestazione rimane sufficiente

Pinotti 7: dopo la rete in Coppa Italia il giovane 2003 ci ha preso gusto, e oggi regala la vittoria contro la capolista, per essere il più giovane in campo dimostra tanta maturità sul piano di gioco (dal 59' Piht 6: entra a mezz' ora dalla fine per sostiuire il match winner, si sacrifica molto e lotta per aiutare a tenere alta la squadra)

Attys 5,5: il numero 10 spallino sbaglia un po' troppo quest'oggi, errori banali tra l'altro, non da lui,tanta corsa si, ma sbaglia più volte passaggi facili

Cuellar 6,5: solita prestazione convincente dell'esterno boliviano, salta l'uomo con una facilità disarmante e riesce a creare la superiorità numerica per dare problemi alla retroguardia giallorossa (dal 76' Campagna 6,5: entra in campo con tanta voglia di fare, va vicino anche alla rete del raddoppio, se gioca sempre così mister Scurto deve concedergli più minutaggio)

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 13^ giornata: Munteanu guadagna un paio di posizioni
Inter, possibile colpo dal Livorno