Torino

Torino-Empoli, le pagelle dei granata: Rauti il più pericoloso, ma nel complesso si vede poca cosa

Lorenzo Chiariello
14.12.2019 15:17

Lewis 6: Inoperoso per gran parte della gara, non si prende grossi rischi ma anche l'Empoli contribuisce alla sua tranquillità.

Ghazoini 5.5 propositivo anche se non al meglio fisicamente parlando, ha qualche lampo ma nulla che incida in maniera significativa (46' Siniega 5.5: aggiunge poco peso alla manovra granata, essendo fresco avrebbe potuto fare di più)

Celesia 6: bene nella fase difensiva, un po' meno in quella di impostazione. Il Torino cerca varchi da dietro ma il giro palla a volte rallenta senza motivo (63' Kone 6: dimostra di avere voglia di fare ma a voolte è troppo irruente e causa falli in attacco evitabili, come quello su Donato).

Singo 6.5: Solido come sempre, a volte parte palla al piede per vie centrali lasciando un po' di spazio all'Empoli, peccato per l'occasione al 94', bello il sombrero ma calcia con la schiena troppo all'indietro.

Buongiorno 6: in alcune occasioni si limita a spazzare i palloni che gli arrivano, preferendo far rifiatare piuttosto che tentare il contropiede.

Michelotti 6.5: in un paio di occasioni sfrutta l'esplosività per cercare l'incursione centrale o la profondità in fascia, avrebbe meritato di essere premiato sui vari inserimenti (78' Ricossa sv)

Adopo 6: in linea con l'andazzo generale, ha le idee ma manca concretezza nell'ultimo passaggio, spesso effettuato con leggera superficialità.

Tesio 6:  prestazione dignitosa, non commette sbavature eccessive e non si prende troppi rischi (63' Sandri 6: non fa mancare il suo apporto ma non cambia la prtita)

Rauti 6.5: è il granata più pericoloso nell'arco della partita, ci prova tante volte di testa ed è solo il palo a salvare Meli nel primo tempo

Greco 6: nel complesso non demerita, nulla di eccezionale ma si muove bene tendendo spesso verso l'out di sinistra.

Lucca 5.5: sbaglia una quantità molto elevata di controlli, anche in situazioni importanti per il Torino, sicuramente non è la miglior giornata. Nota positiva sono i due spunti, uno personale e l'altro per Rauti, provati nella seconda frazione (78' Ibrahimi 6: su di lui c'è un contatto sospetto ma poco prima sbaglia clamorosamente un rigore in movimento)

 

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 19^ giornata: Mulattieri e Bianchi in vetta, superato Colley
Torino-Empoli, le pagelle degli empolesi: Adamoli e Donati i più costruttivi, davanti manca la zampata giusta