Primavera 1

[FINALE] - Primavera 1, Bologna-Atalanta 1-2: Kobacki e Sidibe rimontano il vantaggio di Rocchi

Primavera 1, la cronaca live di Bologna-Atalanta

Francesco Curati
13.02.2021 00:30

Primavera 1 no stop. Appena due giorni dopo l'ultima gara che ha chiuso la nona giornata, si ritorna in campo per i recuperi della sesta giornata. Tra le sei partite in programma, alle quali si aggiungono quelle del Primavera 2, spicca senz'altro Bologna-Atalanta. Al Centro Sportivo Biavati arrivano i nerazzurri di mister Brambilla in netta ripresa, dopo un avvio di stagione decisamente complicato, grazie ai sei punti conquistati nelle ultime due gare contro Torino e Sampdoria e con l'obiettivo di dare continuità per risalire una classifica che li vede al decimo posto. Ad attenderli ci sono i rossoblu di Zauri, galvanizzati dal netto 3-0 rifilato in setttimana al Milan, che vogliono continuare a sognare in grande cercando di agganciare qualcosa in più del quarto posto attualmente ricoperto. Due squadre che fanno della propria proposta offensiva una delle migliori qualità e che cercheranno di darsi battaglia regalando spettacolo ed emozioni. Per non perdervi nulla della sfida, seguite la cronaca live di Mondoprimavera.com e a seguire le pagelle.

CRONACA 

Si gioca nonostante la copiosa nevicata avvenuta tra ieri e oggi. Nei felsinei padroni di casa, grande novità con la opresenza di Musa Juwara scseo dallla prima squadra al posto di Rabbi.

1': comincia la sfida sul terreno ghiacciato del Biavati.

3': squadre prudenti in avvio, preferendo gestire e studiarsi a vicenda, piuttosto che affondare subito il colpo, a cusa anche di alcune parti ghiacciate del campo.

5': fallo di Viviani su Ceresoli: punizione laterale da sinistra per l'Atalanta.

6': punizione calciata forte e tesa in area piccola, Cittadini spizza anticipando tutti, palla alta di poco.

10': chiusura in tackle di Khailoti su Kobacki: angolo per i nerazzurri.

11': corner calciato da Panada, buon lavoro della difesa rossoblu a liberare l'area.

13': palo di Vergani! Rossoblu ad un passo dal vantaggio. Giro palla difensivo dell'Atalanta. Berto perde un pallone sanguinoso sull'attacco di Vergani, il quale s'invola verso la porta di Gelmi, resistendo al riento dello stesso Berto, ma il suo diagonale mancino s'infrange proprio sulla base del palo.

15': problema per Ghislandi che non riesce a continuare. Cambio immediato: entra a freddo Renault.

18': doppia occasione per l'Atalanta, Molla salva tutto! Ottima ripartenza dei nerazzurri sull'asse Italeng-Kobacki, ma Molla è bravissimo a salvare in due circostanze!

21': GOL, ROCCHI SBLOCCA LA GARA! 1-0. Cambio di passo di Juwara che parte in progressione dalla trequarti avversaria, vince un rimpallo e col mancino effettua un tiro-cross sul quale si avventa puntuale sul secondo palo Rocchi che fa 1-0!

26': GOL! KOBACKI PAREGGIA SUBITO I CONTI, 1-1! Azione che parte da destra con Renault, dopo un contrasto la sfera arriva a Gyabuaa che trova Kobacki, bravo e caparbio a vincere un rimpallo, che gli consente di presentarsi a tu per tu con Molla, infilandolo all'angolino.

29': fallo di Berto su Juwara, prima ammonizione della gara.

34': gioco fermo per dei problemi per Italeng.

37': Italeng, occasione per l'Atalanta! Altra discesa di Renault a destra che sta spingendo molto, cross in mezzo, dove c'è Italeng tutto solo che colpisce istintivamente di coscia e non riesce a dare forza. Blocca facile Molla.

44': ancora Atalanta pericolosa, sempre sull'asse di destra. Fraseggio tra Renault-Kobacki-Italeng sul quale si crea un batti e ribatti area dove il Bologna si salva in corner.

45': doppio corner battuto dai bergamaschi dove il Bologna si mostra in affanno, ma due conclusioni di Scalvini e Sidibe non creano grossi allarmi per Molla.

45+2': FINE PRIMO TEMPO! Dopo due minuti concessi dall'arbitro finisce la prima frazione sul punteggio di 1-1. Nel complesso meglio i ragazzi di Brambilla, che hanno gestito maggiormente il pallino del gioco, e sono andati più volte vicini al gol. Gara condotta sempre su ritmi bassi, per via di un campo ghiacciato che frena lo spettacolo. Sblocca la sfida il Bologna con Rocchi che è bravo a raccogliere un suggerimento di Juwara e risponde quattro minuti dopo Kobacki caparbio e fortunato a vincere un rimpallo. Parità all'intervallo, ripresa tutta da vivere!

INIZIO SECONDO TEMPO

45': comincia la ripresa senza variazioni nei 22 in campo.

46': Italeng! Altra opportunità per sbloccare il risultato! Imbucata in profondità per il numero nove, che tiene a distanza il difensore, ma a tu per tu con Molla calcia male, fallendo l'occasione.

49': corner da sinistra, si inserisce Cittadini che non trova però il bersaglio grosso.

50': meglio l'Atalanta in avvio che ora conquista un altro corner con Kobacki.

51': sulla battuta di Panada svetta Scalvini, senza centrare la porta.

55': gioco molto spezzettato, ora problemi per Kobacki che sembra poter proseguire.

57': reazione Bologna! Grande giocata di Viviani, che trova Vergani sul settore di destra, cross in mezzo insiodioso, ma Juwara non riesce a ribadire in rete.

58': che chance per l'Atalanta! Gyabuaa calcia da dentro l'area, Molla respinge corto e Milani è provvidenziale nell'anticipare Kobacki già pronto a ribadire in rete da due passi!

63': break di Panada che riparte, Khailoti lo atterra e si guadagna un cartellino giallo.

64': altro break questa volta di Kobacki che si mette in proprio portando la palla in area rossoblu dove viene fermato da Molla.

66': punizione rossoblu per un fallo di Italeng su Viviani.

67': punizione gestita male col tocco di Grieco per Juwara che calcia addosso agli avversari.

68': SIDIBE! L'ATALANTA PASSA IN VANTAGGIO! Cross da destra di Renault, arriva in anticipo Sidibe che gira al volo col destro e fredda Molla, 1-2!

69': entra Roma per Grieco e Pagliuca per Vergani nel Bologna. Corre ai ripari Zauri.

75': azione insistita dell'Atalanta, subentra Panada che imbuca in uno spazio stretto per Kobacki, che calcia da dentro l'area piccola col sinistro, ma Molla è attento e respinge!

80': altra ripartenza condotta da Panada che serve Kobacki, che scivola sul più bello, termionando così l'azione.

81': esce Rocchi per Sigurpalsson e dentro Di Dio per Juwara nel Bologna.

86': ennesima fuga palla al piede del solito Panada, ma al momento dell'assist è un po' egoista e perde l'attimo facendosi rimontare.

89': spunto di Dio che guadagna un buon corner, si riaffaccia in avanti il Bologna.

89': la difesa libera bene su corner.

90': esce Renault per Scanagatta ed entra De Nipoti per Kobacki nell'Atalanta.

90': quattro minuti di recupero assegnati dall'arbitro.

90+4': FINE PARTITA! Vittoria fondamentale per l'Atalanta che dà continuità alle ultime due vittorie ottenute contro Torino e Sampdoria e si lancia alla rincorsa delle zone alte della classifica. Secondo tempo che ha mostrato un'Atalanta nettamente superiore, in pieno dominio del gioco e che più volte è andata ad un soffio dal gol. Il Bologna più in difficoltà, forse complici le fatiche settimanali contro il Milan, ha creato davvero poco, senza dare mai la sensazione di cambiare il corso della sfida!

IL TABELLINO DI BOLOGNA-ATALANTA PRIMAVERA

Marcatori: 21' Rocchi (B), 26' Kobacki (A), 68' Sidibe (A)

Bologna: Molla; Arnofoli, Montebugnoli, Milani, Khailoti; Grieco (69' Roma), Viviani, Farinelli; Vergani (69' Pagliuca), Juwara (81' Di Dio), Rocchi (81' Sigurpalsson). A disp.: Prisco, Motolese, Maresca, Annan, Cavina, Pietrelli, Cossalter, Fabretti. All.: Zauri

Atalanta: Gelmi; Ghislandi (16' Renault, 90' Scanagatta), Ceresoli, Berto, Cittadini, Scalvini, Sidibe, Gyabuaa, Italeng, Panada, Kobacki (90' De Nipoti). A disp.: Dajcar, Bonfanti, Vorlicky, Grassi, Hecko, Mehic, Rosa. All.: Brambilla.

Ammoniti: Berto (A), Khailoti (B)

Arbitro: sig. Zamagni di Cesena

 

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 12^ giornata: Da Graca stacca gli inseguitori
Napoli, i convocati per il derby con il Benevento