Spezia

Spal-Spezia, le pagelle dei liguri: Gaddini molto pericoloso, Bertacca dà sicurezza alla difesa

Le pagelle dei ragazzi di mister Pierini

Leonardo Bosello
01.02.2020 14:48

Angeletti 6.5: nonostante i pochi tiri ricevuti, si fa trovare sempre pronto ed esce bene su Cuellar nel finale.

Cerretti 6.5: nel primo tempo ara la fascia destra, va spesso al cross e si fa vedere in molte occasioni per triangolare con gli attaccanti. Nella ripresa, data la maggior pressione spallina, deve badare alla fase difensiva e sale con meno costanza.

Bellotti 5.5: partita abbastanza anonima dei terzino bianconero, dietro viene poco impegnato e davanti non si fa vedere quasi mai. Esce per infortunio.(Dal  80' Continella: S.V.)

Nobile 6: il regista ligure muove bene la palla soprattutto nei primi 45', mantenendo la squadra alta.

D'Angelo 6: copre bene sugli attaccanti spallini, nonostante l'ammonizione ricevuta al 18' lo condizioni molto per tutto il match.

Bertacca 6.5: ordine e precisione, trova gli esterni con buoni lanci e nel finale tiene a galla la squadra con ottime chiusure difensive.

Bachini 5.5: si fa vedere spesso, ha un grande dribbling ma nella ripresa sbaglia un passaggio decisivo che avrebbe potuto mettere Baracchini solo davanti a Meneghetti. 

Marianelli 6: il capocannoniere spezino va vicinissimo all'eurogol in rovesciata dopo appena 10'. Meglio nel primo tempo rispetto ai secondi 45', dove cala un po'. 

Baracchini 5: la sua prestazione è positiva, aiuta la squadra e vince anche qualche contrasto aereo contro i forti centrali spallini. Al 73' pero' è complice dell'errore che decide il match: infatti il 9 spezzino nel girarsi e nel far ripartire l'azione perde la palla in modo banale che da lì porterà in vantaggio la Spal. 

 Russotto 6: buona gara del fantasista bianconero. Da qualita' al centrocampo e riesce anche ad arrivare alla conclusione un paio di volte. Nel secondo tempo esce un po' dalla partita e mister Pierini lo sostituisce.(Dal 76' Ciccarelli: S.V.)

Gaddini 6.5: il migliore dei suoi, il numero 11 ligure si rende costantemente pericoloso, da prova della sue grandi doti atletiche e mette in mostra anche un buon dribbling. Manca solo il gol a coronare un'ottima gara.

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 19^ giornata: Mulattieri e Bianchi in vetta, superato Colley
Lecce-Juve Stabia, le pagelle dei campani: Campanile lotta in difesa, Oliva colpisce la traversa