Brescia

Monza-Brescia, le pagelle delle rondinelle: Del Barba è super, Canciani in ombra

Le pagelle del Brescia

Sieli Cristian
01.05.2021 17:30

FOTO: BRESCIA CALCIO

Prandini 6,5: si supera con una bella parata su Colferai, può poco sul gol di Calabrò

Boafo 6: controlla la fascia, si vede poco in attacco ma fa buona guardia dietro  

Danesi 5,5: il più impreciso della difesa, dalla sua fascia parte il campanile per il gol del 1-1

Mor 6,5: inizia a rilento poi nel secondo tempo si cala nelle vesti di assist-man e trova con una scucchiaiata d' autore Del Barba per il gol del 1-2 (dal 90' Cristini SV)

Castellini 6,5: che dire, ottimi piedi per un difensore centrale, fa più notizia in attacco che in difesa con dei calci da fermo perfetti per i suoi compagni come in occasione del 0-1 

Maccherini 6: ordinato dietro senza infamia e senza lode

Barazzetta 6,5: le sue sterzate mandano in crisi la difesa biancorossa, ottimo primo tempo anche se commette 2 falli nel giro di 20 secondi e si becca un giallo evitabile, si spegne nel secondo tempo (dal 58' Trezza 6: per poco non sorprende Mazza con un tiro pericoloso dalla destra)

Bertoni 6: pulito, pochi errori e ogni pallone che gli arriva lo smista agli attaccanti

Del Barba 7,5: doppietta con 2 bellissimi gol, nel primo tempo svetta più in alto di tutti e incorna perfettamente, nel secondo tempo è bravissimo a staccarsi dal difensore e prendere la mira per un super tiro al volo,  ne potrebbe fare un altro poco dopo ma davanti a Mazza spara fuori, bene anche come assist-man anche se i suoi compagni non sfruttano i suoi palloni

Canciani 5,5: gira in campo senza creare effettivi pericoli alla difesa avversaria, il più in ombra dell'attacco delle rondinelle oggi 8 (dal 73' Magri 5,5: entra con la voglia di spaccare il mondo ma non prende mai il pallone e quando gli arriva non lo gestisce bene) 

Bacchin 6: sufficienza portata a casa con una partita senza troppi lampi ma comunque positiva per lui (dal 58' Manu Denis 6: quando parte palla al piede è pericoloso ma non trova mai troppi spazi)

Primavera 3, le classifiche dei sette gironi
Primavera 3, Pontedera-Olbia 1-1: il padroni di casa passano ma gli ospiti, all'ultimo respiro, agguantano il pari, un punto che non serve a nessuno