Nazionali Giovanili

Italia-Francia U18, le pagelle degli azzurrini: male il centrocampo, D'Andrea e Accornero bene dalla panchina

Under 18, Italia-Francia: le pagelle degli azzurrini

11.11.2021 15:53

Mastrantonio 6: incolpevole sulle tre reti subite, è bravo e reattivo su altre due conclusioni insidiose dalla distanza da parte dei transalpini.

Missori 5,5: disattento sulla sua fascia di appartenenza, troppo leggero nella marcatura sul vantaggio di Gharbi.

Stivanello 6: tiene bene, in coppia con Dellavalle, contro la fisicità dell'attacco transalpino.

Dellavalle 6: come per Stivanello, tiene bene contro gli attaccanti avversari. Non perde praticamente un contrasto di testa contro i transalpini.

Regonesi 5,5: come Missori, in alcune circostanze è disattento. La seconda e la terza rete nascono dalla sua fascia di appartenenza.

Ndour 5: tanta fatica in mezzo al campo. Non pressa mai gli avversari, si abbassa troppo in alcune circostanze. Dal 54' Ignacchiti 6: il suo ingresso dona nuova linfa vitale al centrocampo.

Doradiotto 5: Sbaglia tanti passaggi in mezzo al campo. Fatica a contenere gli inserimenti transalpini, poco preciso anche sui calci piazzati che risultano quasi mai pericolosi. Dal 86' Maressa s.v.

Kumi 5: fatica come tutto il centrocampo azzurro. Sfiora la rete di testa ma trova la risposta del portiere transalpino. Dal 86' Kayode s.v.

Pagano 6: prova a caricarsi la squadra sulle spalle. Ha pochi palloni giocabili, è costretto in tante circostanze a scendere al limite dell'area azzurra per avere palloni giocabili. Dal 71' Pisilli 6: sfiora la rete a pochi minuti dal suo ingresso su assist di Accornero.

Rossi 6: tanto lavoro sporco di sponda sulla difesa transalpina ma ha pochissimi palloni giocabili per rendersi pericoloso. Dal 54' D'Andrea 6,5: il suo ingresso permette agli azzurri di cambiare marcia. Con la sua qualità proverà a mettere in difficoltà la difesa transalpina.

Raimondo 6: come per Rossi, anche Raimondo lavora tanto contro la fisicità dei transalpini. Ha pochissimi palloni giocabili per rendersi pericoloso. Dal 71' Accornero 6,5: entra benissimo in campo. Sfiora la rete in due circostanze con due conclusioni molto insidiose.

Primavera 4, la classifica marcatori dopo l'8^ giornata
Supercoppa Primavera, scelta la data e il campo della sfida fra Empoli-Fiorentina