Primavera 2A

[FINALE] Primavera 2A, Venezia-Parma 1-0: l'eurogol di Kichi regala i primi tre punti ai lagunari

Primavera 2A, la cronaca live di Venezia-Parma

Simone Brianti
09.11.2019 00:30

 

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM

Dopo l’anticipo tra Perugia e Cosenza nel Primavera 2B, anche il girone A è pronto a scendere in campo per le sfide della giornata. Match interessante è quello fra Venezia e Parma, con le due squadre pronte a darsi battaglia per portare a casa i tre punti. I lagunari sono ancora fermi a zero punti e vogliono assolutamente muovere la classifica che li vede ancorati all’ultimo posto. Dall’altra parte i crociati vengono dal bel successo casalingo contro il Pordenone e vogliono continuare la striscia positiva per mettere punti in cascina. Sarà un match interessante da seguire. 

CRONACA

1': iniziato il match.

7': buona azione sulla destra per Antinoro che si guadagna un corner. 

10': meglio il Venezia in questo avvio,il pressing alto non permette giocate semplici ai crociatini. 

13': prova a farsi vedere il Parma, ma manca l'ultimo passaggio. 

16': azione fallosa di Goglino in area di rigore del Venezia, il suo tiro successivamente era finito alle spalle di Daffre. 

21': ripartenza del Venezia che con Pimenta prova il tiro, che termina però alto sopra la traversa. 

24'. Artistico prova l'azione solitaria, si accentra e calcia con il destro pallone che termina di poco fuori. 

26': ancora pericoloso il Venezia con Kichi, il suo destro termina di poco a lato. 

30': OCCASIONE VENEZIA - Antinoro prova il tiro, il suo destro è ribattuto da Corvi sulla respinta del portiere non arriva per poco Stalla. 

34': ancora Venezia in avanti, Pimenta di testa inquadra la porta ma trova attento Corvi. 

37': si vede anche il Parma dagli sviluppi di un corner, esce male Daffre il pallone arriva a Kasa che calcia alto. 

44': Antinoro ci prova con il destro dopo un calcio di punizione per il Venezia, il suo destro è parato da Corvi. 

INTERVALLO

46': iniziata la ripresa. Nessun cambio per le due squadre. 

48': primo angolo in questa ripresa a favore dei crociati. 

50': gioco fermo ormai da due minuti per un infortunio occorso a Candic, al suo posto dentro Quieto. 

55': meglio il Parma in questa prima parte di secondo tempo, il Venezia fa fatica ad uscire dalla propria metà campo. 

57': Venezia pericoloso dagli sviluppi di un corner il colpo di testa di De Grandi termina di poco alto. 

59': cambio per il Parma esce Kasa ed entra Napoletano. 

63': il Parma ci prova da calcio pazziato, Bane colpisce ma non riesce ad indirizzare bene verso la porta. 

66': esce Pimenta per il Venezia ed entra Pasqual.

70': occasione per il Venezia con un tiro dalla distanza di Antinoro. 

73': secondo cambio anche per il Parma dentro Casarini e fuori Jodar.

77': GOL VENEZIA - Kichi trova un destro imprendibile per Corvi e porta in vantaggio i suoi. 

78': cambio Parma esce Goglino ed entra Piazza. 

82': bella azione di Napoletano che prova il tiro da fuori, pallone che termina di poco alto. 

86': il Parma ci prova ma senza creare grossi problemi alla difesa di casa. 

89': fuori Antinoro e dentro Camara per il Venezia. 

92': OCCASIONE PARMA -cAnkrah tutto solo sciupa una palla gol, il suo mancino da pochi passi termina fuori. 

96': termina così la partita con la vittoria, la prima in campionato, per i lagunari. 

IL TABELLINO DI VENEZIA-PARMA PRIMAVERA 

Marcatori: 77' Kichi (V), 

Venezia: Daffre, Bossi, De Marino, Mazzoletti, De Grandi, Candic (50' Quieto), Stalla, Marchesan, Pimenta (66' Pasqual), Antinoro, Kichi. A disp.: Fabbian, Compagno, Quieto, Crescente, Camara, Peresin, Barbato, Scanferlato, Abubakar, Pasqual, Meraglia, Galliani. All. Marangon

Parma: Corvi, Radu, Jodar (73' Casarini), D'Aloia, Balogh, Bane, Ankrah, Kosznovszky, Artistico, Goglino (78' Piazza), Kasa (59' Napoletano). A disp.: Agazzi, Hien, Casarini, Ghisoni, Miceli, Passarin, Napoletano, Piazza, Stefancic, Treza. All. Veronese

Arbitro: Sig. Cavaliere

Ammoniti: Camara (V)

Primavera 1, la classifica marcatori dopo l'11^ giornata: Colley allunga, salgono Fonseca e Pavone
Genoa, il bomber Bianchi out per infortunio: è frattura al perone