Juventus

Lazio-Juventus, le pagelle dei bianconeri: bene Mulazzi e Chibozo, il migliore è Sekulov

Primavera 1, Lazio-Juventus: le pagelle dei bianconeri

Alessandro Biggi
17.05.2021 16:50

Garofani 6,5: buon match per il numero 1 bianconero, che non viene impegnato in molte circostanze, ma, in quelle poche, si fa trovare pronto, respingendo i tentativi avversari ottimamente.

Mulazzi 6,5: ottima partita per il terzino destro classe 2003: poco impegnato nella fase difensiva, si affaccia sistematicamente in quella offensiva con tanti dribbling ai danni degli avversari e buoni passaggi per i compagni.

Ntenda 5,5: leggera insufficienza per il laterale mancino francese: qualche errore di troppo in fase di impostazione che costano il possesso e permettono agli avversari di ripartire velocemente.

Barrenechea 6: sufficienza per il numero 4 della Juventus: una buona gestione del pallone in mezzo al campo che facilita la manovra offensiva dei suoi. Bene anche nelle assistenze per i compagni, dove sbaglia raramente. (79' Omic Sv).

Nzouango 6: sufficienza per il centrale francese: l'intera retroguardia bianconera viene poco impegnata dall'attacco avversario, lui si limita alla gestione e mantiene sempre la corretta posizione.

Riccio 6: voto sufficiente anche per lui e vale un po' lo stesso discorso fatto per il compagno di reparto: viene raramente sollecitato dagli avversari, ma è comunque attento in qualche chiusura, da cui esce vincitore.

Sekulov 7,5: grande partita per il centrocampista italo-macedone: dopo pochi minuti risulta già decisivo con il recupero palla e il pregevole assist per l'1-0 di Chibozo e a inizio ripresa mette a referto un altro grande assist per Iling-Junior. Poi, per il resto del match, difficilmente sbaglia scelta e la misura dei passaggi per i compagni.

Miretti 6,5: buon match per il numero 8 bianconero: buone giocate, salta spesso il diretto avversario a suon di dribbling e non sbaglia mai il passaggio per il compagno.

Iling-Junior 6,5: buona prestazione per l'attaccante inglese: riesce a rendersi pericoloso più volte e, alla fine, trova il gol del 2-1, spinge in rete il gran passaggio di Sekulov. (85' Fiumano Sv).

Soule 5,5: partita un po' in ombra per il 10 della Juve: raramente si trova nel vivo del gioco offensivo bianconero e difficilmente riesce a rendersi pericoloso. (79' Turicchia Sv).

Chibozo 7: ottimo match per l'attaccante nativo del Benini: riesce a rendersi spesso pericoloso e, alla prima occasione, trova subito il gol con il piattone destro, sfruttando l'assist di Sekulov. (64' Cerri Sv).

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 29^ giornata: Contini fa il vuoto, Baldanzi-Satriano e Di Stefano inseguono
Under 21, i convocati del ct Nicolato per lo stage pre Europeo