Primavera Tim Cup

Genoa, Chiappino dopo la semifinale: "Gli errori e le sconfitte servono per fare esperienza e fare meglio in futuro"

Le parole di mister Chiappino del Genoa dopo la sconfitta in Primavera Tim Cup

Simone Brianti
15.04.2021 08:34

C'è molto rammarico in casa Genoa per aver mancato l'occasione di raggiungere la finale della Primavera Tim Cup. Una partita giocata a viso aperto contro la Fiorentina al Bozzi, ma che ha visto i rossoblù di mister Chiappino uscire sconfitti per 2-0. Tante occasioni per i grifoncini non sfruttate ed anche per questo il tecnico si rammarica a fine partite. Ecco le parole di mister Chiappino dopo la semifinale persa, come riportate da Piantagenoa1893.net

IPOTESI EMILIA ROMAGNA PER LA FINALE DELLA PRIMAVERA TIM CUP

Si esce a testa alta da questa sconfitta? Sì, ma c’è il rammarico per non aver potuto sfruttare le occasioni che abbiamo creato. Abbiamo fatto un buon percorso, fino a giungere a questa semifinale: ma purtroppo la nostra esperienza si chiude qui e ora dobbiamo guardare al campionato. Dopo il rigore sbagliato dai viola abbiamo avuto due occasioni. Poi nella ripresa, ne abbiamo avute altre tre: ma abbiamo commesso degli errori e poi abbiamo subito i gol degli avversari. Ora testa al campionato? Chiudiamo il libro e pensiamo alla partita casalinga di campionato contro l’Inter che si preannuncia tosta. Guai a piangersi addosso: gli errori e le sconfitte servono per fare esperienza e far meglio in futuro.

Primavera 3, le classifiche dei sette gironi
Inter, Agoumé possibile pedina di scambio per arrivare ad un top