Primavera 3

Primavera 3, Pontedera-Olbia 1-1: il padroni di casa passano ma gli ospiti, all'ultimo respiro, agguantano il pari, un punto che non serve a nessuno

Primavera 3, cronaca e tabellino di Pontedera-Olbia

Matteo Paoli
30.04.2021 00:30

Gara di bassa classifica quella tra Pontedera ed Olbia, per questo si prospetta interessante, entrambe con molta voglia di fare punti. Il Pontedera non ha cominciato al meglio il girone di ritorno, infatti viene da due sonore sconfitte, 3-0 con la Pistoiese e ben 2-7 in casa con l’Arezzo, i granata hanno assoluto bisogno di vittoria anche perché potrebbe voler dire risalire la classifica.Gli ospiti, al contrario, ha vinto l’ultima partita per 2-0 con la Lucchese e, nonostante il penultimo posto, non ha nessuna intenzione di regalare punti soprattutto dal momento che vincere a Pontedera significherebbe agganciare proprio i Toscani.

LA PARTITA:

Al “Mannucci” di Pontedera ci si aspettava un match scoppiettante, con molte reti, invece la paura di perdere, forse, ha un po' frenato le due compagini. A sbloccare il risultato sono proprio i padroni di casa, che nel primo tempo passano in vantaggio con capitan Grella, la sua rete sembra bastare a Pontedera ma proprio allo scadere Koustatinos, su un tiro cross avversario, esce a vuoto e la palla finisce tra i piedi del numero 18 ospite, Bah, che a porta vuota deve solamente spingere dentro, l'ultima emozione della partita però è un dubbio episodio nell'area di rigore dell' Olbia. Celesti cade in area, l'arbitro però è sicuro che il numero 20 granata non sia stato toccato e quindi tira fuori il giallo, quello della doppia ammonizione e quindi dell'inevitabile espulsione per il giocatore toscano. 1-1 quindi il risultato, pareggio che non serve a nessuno, entrambe rimangono inchiodate nella parte bassa della classifica.

IL TABELLINO DI PONTEDER-OLBIA:

Marcatori: Grella (P), Bah (O)

Pontedera: Koustatinos, Vassallo, Mazzoni, Grella, Guidi, Tufano, Bancalari, Chiodi, Paolocci, De Joannon, Ortu. A disp: Noli, Ruotolo, De Faveri, Zagaria, Hakiki, Ravelli, Lo Iacono, Azzoli, Celesti A., Ferreri, Valentino, Di Maggio. All: Dal Bo Manolo

Olbia: Barone, Ragaglia, Secci, Putzu, De Murtas, Sanna, Occhioni, Cossu, Moro, Scanu, Di Paolo. A disp: Daga, Canu, Pinna, Fideli, De Lillo, Giorgi, Bah, Pedoni. All:

Ammoniti: Celesti (P)

Espulsi: Celesti A. (P)

Arbitro: Sig. Pascali Marco

 

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 22^ giornata: Olzer e Prelec in doppia cifra, salgono anche Baldanzi e Raul Moro
Matelica, mister Liberti: "Contro il Perugia per dare continuità alle prestazioni"