Primavera 2 Top 11
Primavera 2A

"11 e Lode" - Primavera 2, la Top 11 della 21^ giornata scelta da MondoPrimavera.com

Top 11 Primavera 2: i migliori della 21^ giornata

Simone Brianti
31.05.2021 19:00

Ritorna, puntuale anche questa settimana, l'appuntamento con la nostra rubrica "11 e Lode", volta a premiare i protagonisti dell'appena trascorsa 21^ giornata di Campionato Primavera 2. Dopo un weekend ricco di partite memorabili, goleade, match combattuti e spuntati sul filo del rasoio, chi si sarà guadagnato un posto nella nostra Top 11? La formazione, che scende in campo con un offensivo 3-4-3, è oggi ricca di giovani talenti molto interessanti: ma non perdiamo altro tempo, e scopriamo insieme chi sono i migliori giocatori della 21^ giornata di Campionato Primavera 2 scelti da MondoPrimavera.com:

LA CLASSIFICA MARCATORI DEL PRIMAVERA 2

PORTA

Sperandio (Venezia): autore di una partita sublime contro il Brescia. Se i lagunari hanno portato a casa l’intera posta in palio gran parte del merito è dell’estremo difensore. 

DIFESA

Enyan (ChievoVerona): assist per il primo gol clivense e si guadagna il rigore del pareggio, una spina nel fianco per la difesa della Cremonese. Soltanto un problema fisico lo ferma e lo costringe ad uscire dal campo.

Talamonti (Cittadella): sua l’ultima gioia della stagione del Cittadella, trova il gol che regala tre punti nel match contro il Pordenone. Per il resto non sbaglia mai la giocato e gioca con semplicità.

Ciaravolo (Benevento): suo uno dei gol con cui il Benevento riesce ad avere la meglio del Crotone e chiudere la stagione con una vittoria. Ottima la sua prova. 

CENTROCAMPO

Labriola (Napoli): segna un gol importante quanto decisivo per i playoff. Contro lo Spezia si poteva solo vincere e con un tap in del numero dieci azzurro i tre punti sono arrivati i partenopei e con essi anche il terzo posto per giocarsi la promozione. 

Pierobon (Hellas Verona):  segna due gol nel match contro la Reggiana e si prende la palma del migliore in campo. Stagione sublime la sua al pari di tutti i suoi compagni completata con l’ottima prestazione contro i granata.

Pafundi (Udinese): il più giovane in campo nella sfida contro il Parma e il migliore in campo e questo la dice lunga sulle qualità del trequartista friulano. Un ragazzo su cui l’Udinese deve puntare per il futuro e che ha già dimostrato qualità e giocate importanti. 

Chiarella (Pescara): la sua rete su punizione nel big match contro il Lecce suggella una stagione importante e dominata da parte del Pescara. La ciliegina su un annata che resterà negli annali del campionato Primavera. 

 “GPS nel calcio, importante strumento che piano piano si sta facendo spazio nei sistemi di allenamento nel panorama calcistico e non solo. Scopri il corso per saperne di più 👇 ”

CODICE PROMO - MONDOPRIMAVERA

ATTACCO 

Abubakar (Venezia): match winner della sfida contro il Brescia, sua la doppietta con cui i lagunari piegano le rondinelle e chiudono con tre punti la stagione. Il ragazzo ha qualità e sarà sicuramente un punto fermo della prossima annata.

Costantino (Reggina): attaccante classe 2004 della squadra calabrese si è rubato la scena nel derby contro il Cosenza segnando una doppietta che ha portata alla vittoria i suoi. Prestazione niente male per lui, se il buongiorno si vede dal mattino, lasciamo a voi immaginare cosa può far ancora vedere l’attaccante calabrese.

Villa (Virtus Entella): altra doppietta per l’attaccante dell’Entella che regala ai suoi una vittoria che lascia anche l’amaro in bocca visto che a pari punti con il Napoli cede il passo agli azzurri per i playoff per il peggior rendimento negli scontri diretti. Resta comunque la stagione molto positiva per la punta dei diavoletti neri e prestazione che va a legarsi alle ultime disputate.

PANCHINA

Dopo avervi parlato dei titolari siamo arrivati alla panchina di questa Top 11. In porta troviamo Rubbi del Monza, autore di un paio di parate importanti contro il Vicenza. In difesa Cucchiaro, perfetto nel match contro il Parma, e Bogani, autore del gol vittoria nel derby contro il Cosenza. In mediana spazio per Giacobbo del Vicenza e Caserta del Benevento. Il primo autore di un match prezioso contro il Monza, suo l’assist per uno dei gol di Busatto, il secondo ha segnato nel poker contro il Crotone delle streghe. Chiudiamo con gli attaccanti Vignato e Busatto, entrambi autori di una doppietta nei rispettivi match contro Cremonese e Monza.

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 30^ giornata: Contini del Cagliari scarpa d'oro della stagione
[FINALE] - Europei U21, Portogallo-Italia 5-3: Il Portogallo vince contro una grande Italia che esce a testa alta