Torino

Torino, tutti pazzi per Singo: rifiutata una ricca offerta per l'ivoriano

Il club granata non ha alcuna intenzione di privarsi del terzino: declinata una proposta da cinque milioni di euro da parte del Red Bull Salisburgo

Luca Fioretti
30.10.2020 11:50

Il Torino si tiene stretto il suo talento Wilfried Stephane Singo. L'ivoriano, autore di buone prestazioni con la prima squadra dei granata, ha già attirato su di sè gli occhi di molti club europei. Un ragazzo che, nato e cresciuto nella formazione Primavera di Coppitelli, è passato in poco tempo alla prima squadra di Moreno Longo, che lo scorso 27 giugno lo ha fatto esordire in Serie A, e Marco Giampaolo, che sta cercando per lui la miglior collocazione in campo. Un giocatore fisicamente potente, molto tecnico e con tanta corsa, Singo può giocare come quarto di difesa o come esterno di centrocampo, ruolo quest'ultimo che gli permette di guadagnare qualche metro e di provare a rendersi pericoloso anche in fase offensiva. Per questi motivi, non è certamente un caso che il Red Bull Salisburgo abbia messo recentemente gli occhi sull'ivoriano: secondo il Corriere di Torino, gli austriaci hanno messo sul piatto ben cinque milioni di euro per il suo cartellino, proposta che è stata prontamente rifiutata da Urbano Cairo.

Primavera 1, i risultati della 6^ giornata
Roma, a ore l'annuncio del rinnovo di Calafiori