Genoa

Roma-Genoa,le pagelle dei rossoblu: male la difesa, Bianchi è sfortunato

Le pagelle dei ragazzi di Chiappino

Francesco Castrignanò
26.10.2019 14:25

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM!

Drago 5,5: compie qualche buono intervento ed incolpevole sui primi 3 gol. Sul 4° gol sbaglia l'uscita e lascia la porta sguarnita.

Picardo 5: dietro soffre le scorribande dei giallorossi, facendosi saltare spesso e con troppa facilità da Zalewski. Alcune volte prova spingere in avanti con scarsi risultati.

Da Cunha 4,5: colpevole sui primi due gol. Spesso fuori posizione e non è mai coordinato col compagno di reparto Raggio. Esce all'intervallo.(dal 45' Serpe 6: entra al posto di un pessimo Da Cunha, cerca di limitare i danni e al 80' trova con un bel colpo di testa il gol del 3-1.)

Raggio 4,5: pessima prestazione. Si perde totalmente Simonetti sul 2-0 e quando la Roma attacca va spesso in difficoltà. 

Tiago Goncalves 5: dietro soffre tantissimo. Prima D'Orazio e poi Bamba lo mettono alle strette in continazione. Viene sostituito al 29' per scelta tecnica. Al suo posto Gasco 5,5: fa meglio del compagno sostituito ma non contiene le offensive dei padroni di casa.

Eoboua 6: unisce bene fisico e tecnica anche se è non è sicuramente in giornata di grazia. Soffre un po' il buon inizio della squadra di De Rossi ma poi col passare dei minuti cresce e gioca una buona partita. (Dal 68' Verona 5,5: gioca venti minuti senza incidere, tocca pochi palloni).

Rovella 5,5: buona prestazione. E' tra i pochi a crederci sempre ed è sicuramente tra i più pericolosi dei suoi. Al 80' trova l'assist mettendo una palla al bacio sulla testa di Serpe. Nel finale però si fa prendere dal nervosismo e viene espulso per proteste dopo un fallo comesso a centrocampo.

Masini 5: molto sottotono, viene sovrastato dai centrocampisti giallorossi e non riesce mai ad entrare veramente nella partita. Ha una buona occasione al 61' dove però da buona posizione mette alto.(Dal 79' Zennaro: S.V.)

Kallon 6: il numero 10 genoano è sicuramente l'attaccante più imprevedibile e crea molte occasioni, però non riesce ad incidere fino in fondo. Alcune volte è sfortunato altre un po' impreciso. Giocatore comunque fondamentale per mister Chiappino.

Bianchi 6: il bomber dei grifoncini non riesce a replicare la super prestazione della scorsa giornata contro l'Inter ma comunque gioca una gara sufficiente. Gli arrivano pochi palloni ma quelli che tocca fanno partire sempre occasioni pericolose. Sfortunatissimo quando al 33' la sua cannonata si stampa contro il palo a Cardinali battuto.

Kilmavcius 5,5: lotta e spesso vince i duelli aerei con Bianda, ma non si rende mai pericoloso.(Dal 45' Cleonise 5,5: entra per dare velocità e impevedibilità, alterna belle giocate ad azioni un po' pigre. Ha una bella occasione al 76' ma il suo tiro viene parato da Cardinali).

 

 

Primavera 1, la classifica marcatori dopo l'8^ giornata: Juwara e Colley si prendono la vetta, Gagliano insegue
Juventus-Sassuolo, le pagelle dei neroverdi: Russo disastroso, l'attacco meglio nella ripresa