Calciomercato

Cagliari, l'ultima idea è un angolano

Un esterno mancino dall'Angola potrebbe essere il colpo ad effetto per i rossoblu

Karim Dafirbillah
24.08.2020 18:18

L'Africa è un continente ricchissimo, anche se regna maggiormente la povertà ed è 'Terra di conquista' per vari interessi, da parte delle potenze mondiali. Continente ricco anche di talenti calcistici (Milla, Okocha, Weah, Eto'o, Drogba...) che soprattutto oggi vengono inseriti nei vivai e nelle Accademy dei club più prestigiosi del calcio mondiale una volta scoperti. L'Angola, purtroppo, non è tra le nazioni del 'Continente Nero' ad avere avuto grandi campioni a rappresentarla, fino ad oggi, ma ciò non significa che non accada. L'ultima idea di mercato del Cagliari però, a quanto pare e come riportato anche da GianlucaDiMarzio e Sky Sport, viene proprio da tale nazione: Zito Luvumbo. Esterno mancino, che preferisce giocare sulla destra per andare al tiro, classe 2002, milita nel Primeiro de Agosto, squadra angolana ed ha già qualche estimatore nel campionato egiziano ma anche in Inghilterra e in Francia; ecco perché la società sarda pare accelerare i tempi per portarlo sull'isola, dopo aver presentato un'offerta di 800 mila euro più bonus. Una scommessa, dunque, che gli uomini del Presidente Giulini vogliono vincere.

Hellas Verona, un portiere classe 2005 si allena con la Prima Squadra
Lazio, riparte la stagione: Inzaghi convoca quattro Primavera per il ritiro