Youth League

Youth League, 5^ giornata: Atalanta e Juventus passano il turno, City e Real a valanga

Il resoconto della 5^ giornata di Youth League

Simone Brianti
26.11.2019 10:12

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM

Tante partiteimportanti oggi in Youth League, che hanno consegnato verdetti definitivi mentre in altri casi hanno sobbalzato il pronostico. Bene le italiane Atalanta e Juventus che superano il turno entrambe vittoriose. Nel Girone bella la sfida fra Real Madrid e PSG terminata con un incredibile 6-3 per gli spagnoli, che passano agli ottavi con un turno d'anticipo. Dietro Brugge e Galatasaray se la giocano soprattutto perchè i turchi hanno vinto nel match di oggi e si sono portati a tre lunghezze giuste proprio dalla squadra belga. Nel Girone B al Bayern Monaco bastava un punto per passare il turno e l'ha ottenuto contro la Stella Rossa. Il Tottenham vince di misura sull'Olyampiacos, quindi ultima sfida decisiva per capire chi insieme ai tedeschi andrà al turno successivo. 

CORTINOVIS-GYABUUA FANNO SOGNARE LA DEA

CRONACA DI ATALANTA-DINAMO ZAGABRIA

I ragazzi di mister Brambilla sono scesi in campo con la voglia di vincere e sin da subito hanno fatto capire ai croati il predominio territoriale. Tante occasioni nel primo tempo e la palla che sembrava non volerne sapere di entrare, ma nella ripresa in tre minuti Cortinovis e Gyabuua riescono ad infilare la difesa della Dinamo e a far sognare la Dea, che passa il turno. Ultima sfida che servirà a capire quali saranno le gerarchie del Girone. Nell'altra sfida il Manchester City a valanga contro lo Shaktar Donetsk, un sonoro 5-0 che rimette in corsa gli inglesi dopo la doppia sconfitta subita contro l'Atalanta. 

GOZZI ALL'ULTIM RESPIRO MANDA IN ESTASI I BIANCONERI...

LA CRONACA DI JUVENTUS-ATLETICO MADRID

LE PAGELLE DELLA JUVENTUS

Il difensore centrale bianconero proprio negli ultimi scampoli di partita manda in estasi tutti i tifosi accorsi a Vinovo per vedere la sfida contro gli spagnoli dell'Atletico. Spagnoli che erano andati in vantaggio ma poi la pazienza e il miglior gioco bianconero hanno fatto si che prima Moreno e poi Gozzi, appunto, ribaltassero il match. All'ultimo respiro dunque la squadra allenata da mister Zauli avanza nel Girone ed è certa della prima posizione. Nell'altra sfida il Leverkusen vince in Russia contro la Lokomotiv per 3-1 e di fatto consegna la matematica del passaggio anche ai Colchoneros. 

 

Primavera 1, la classifica marcatori dopo l'11^ giornata: Colley allunga, salgono Fonseca e Pavone
Juventus-Atletico Madrid, le pagelle dei bianconeri: Gozzi all'ultimo respiro, Siano e Moreno decisivi