Viareggio Cup

[FINALE] Viareggio Cup, Alex Transfiguration-Spal 3-2 : finale al cardiopalma ma l’Alex Transfiguration resiste e accede ai quarti di finale!

Viareggio Cup, la cronaca live di Alex Transfiguration-Spal

24.03.2022 01:12

LA CRONACA

Oggi alle ore 15 allo stadio “Boni” di Carrara (località fossone) va di scena l’ottavo di finale della Viareggio Cup 2022 tra i nigeriani dell’ Alex Transfiguration e Spal. I primi si può dire che siano la rivelazione di questa edizione del torneo in quanto unica squadra straniera ad aver vinto il proprio girone davanti a una squadra blasonata come la Fiorentina e, inoltre, ancora imbattuta. Anche i ferraresi sono imbattuti con 1V 2P , risultati che non gli hanno permesso di guidare il proprio girone ma comunque di passare il turno.  Una sfida, quindi, che si preannuncia molto interessante in cui una delle due squadre dovrá dire addio alla propria imbattibilitá, ma soprattutto addio al torneo.

Orario d’inizio : 15:04

3‘ : la squadra nigeriana parte forte cercando di sfondare soprattutto da sinistra grazie alla velocità di Obasi.

8’ : cross di Semenza dalla sinistra , pallone invitante sul secondo palo per Vrioni , Olanijide (Alex T.) però salva tutto e devia in angolo.

12‘ : VANTAGGIO DELL’ ALEX TRANSFIGURATION!! OBASI! Punizione dal limite per la squadra nigeriana , Obasi prova ad aggirare la barriera che sfortunosamente devia e spiazza il portiere ferrarese. Pallone a destra portiere a sinistra e 1-0 per la formazione nigeriana.

14’ : Occasione per ogundana (Alex-T.) , il numero 7 si invola verso la porta da destra ma incrocia troppo davanti a Abati.

19’ : rigore per Alex-T. , Akinsamiro ne scarta uno in area , il secondo lo stende.

20’ : RADDOPPIO DAL DISCHETTO!! AHMED! Rigore perfetto per il n19 nigeriano.

24‘ : OBASI! DILAGA LA SQUADRA NIGERIANA! 3-0!! il n11 si inserisce da destra , lanciato perfettamente dal n7 e davanti ad Abati apre il piattone e non sbaglia! 
34’ : cambio nella SPAL , fuori il n20 Vrioni dentro il n9 Bick

35’ : punizione SPAL , cross tagliato di Semenza, raccoglie Abdalla che stoppa e spara in porta di prima intenzione, pallone a lato di poco.

42’ : occasione per la tripletta personale per Obasi che riceve a mezza altezza un cross dalla destra e prova a girare in porta col destro, pallone che sfila a lato.

45’ : 1 min di recupero!

46’ : fine primo tempo!

Ore 16:00 inizia il secondo tempo!

45’: nella SPAL fuori il n24 Saian dentro il n3 Cavallini.

50’: Semenza calcia bene al volo dalla distanza pallone però alto.

60’ : Nella SPAL fuori il n8 Contiliano dentro il n18 Imputato , e fuori il n16 Martini dentro il n23 Chillemi.

62’ : doppia occasione Alex Transfiguration e doppio intervento di Abati che evita letteralmente il tracollo della squadra Spallina. Grandi parate del n1 ferrarese.

68’ : PALO DELLA SPAL! Semenza rimette il pallone al centro col piatto sulla testa di Bick che da pochi passi la mette sul palo con leggera deviazione del portiere nigeriano.

72’ : ACCORCIA LA SPAL CON BREIT! 3-1!! Punizione tagliata del solito Semenza e colpo di testa del lungo centrale spallino che svetta e supera il n1 dell’Alex Transfiguration.

82’ : La Spal insiste! Tacco in area di Chillemi che libera Semenza che però da una posizione defilata non riesce ad angolare troppo, il n1 nigeriano devia in angolo.

83’ : fuori il n11 Semenza dentro il n21 Zuccherato.

87’ : 3-2 SPAL!! BICK! SPERANZA SPAL! Boccia si libera in area sulla sinistra , incrocia, respinge il portiere nigeriano che però non può nulla sul tap in facile facile di Bick. 

88’ : Espulso dalla panchina Semenza Per proteste!

90’ : 4 min di recupero per le speranze spalline.

94’ : finisce la partita! Partita intensissima nel finale , la Spal ci ha provato fino alla fine, forse con una reazione troppo tardiva ma la squadra originaria della Nigeria riesce a resistere e ad accedere ai quarti di finale!

 

 

 

 

 

 


 

 

 

 

 

 

 

É SBARCATO FOOTBLOG, IL BLOG DI FOOTLOOK DEDICATO AL CALCIO FEMMINILE E DI PROVINCIA

IL TABELLINO

Marcatori : 12’ Obasi (A) , 20’ Ahmed (A) (rig.) , 24 Obasi (A) , 72’ Breit (S), 87’ Bick (S)

Alex Transfiguration : Olisa, Odunsi, Oyedele, Ogungbe, Alfred, Olamijide, Ahmed, Akinsamiro, Obasi, Agbede, Ogundana A disp : Okoro, Yakubu, Hiyoliefota, Ezekiel, Aboubakar, Aiviechi All. Ibe.

Spal : Abati, Abdalla, Meneghini, Breit, Boccia, Contiliano (Imputato 62’) Semenza (Zuccherato 82’) Martini (Chillemi 62’), Vrioni (Bick 34’) Saian (Cavallini 45’) Borsoi   A disp : Pezzolato, Gobbo,  Trotta, Boateng  All. Pedriali Massimo.

Arbitro : 

Ammoniti : Abdalla (S) 

Espulsi : Semenza (S) (dalla panchina)

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 34^ giornata: vince Ambrosino, Di Stefano e Nasti sul podio
[FINALE]- Viareggio Cup, Sassuolo-Siena 2-0: i neroverdi volano ai quarti