Primavera 1

"11 e Lode" - Primavera 1, la Top 11 della 17^ giornata scelta da MondoPrimavera.com

Top 11 Primavera: i migliori della 17^ giornata

05.04.2021 13:00

Ritorna il nostro appuntamento settimanale con la rubrica "11 e Lode", dedicata ai migliori giocatori del Campionato Primavera 1. Dopo una 17^ giornata di campionato che ci ha regalato gol ed emozioni, è tempo di premiare i ragazzi che si sono distinti per talento e prestazioni sul campo, regalando gioie ai propri tifosi. Il nostro classico 3-4-3 sarà oggi pieno zeppo di campioni: chi si sarà guadagnato una maglia da titolare nella nostra formazione? Non perdiamo altro tempo, ed andiamo a scoprire insieme chi sono i migliori 11 di questo weekend scelti dalla redazione di MondoPrimavera.com.

PORTIERE

Vitale (Sassuolo): poco impegnato nel corso del match contro il Torino, ma la sua parata con i piedi è valsa un voto alto in pagella e i tre punti per la sua squadra. 

DIFENSORI

Paz (Sassuolo): un muro nella retroguardia neroverde, difficilmente si fa superare e riesce anche gestire bene il pallone senza problemi. 

Scalvini (Atalanta): ottima la prova del centrale nerazzurro, suo l'assist per il gol di Gyabuua e in fase difensiva riesce a trovare il tempo agli attaccanti del Milan. 

Vezzoni (Inter): il migliore dell'Inter contro la SPAL, partita importante e attenta nonostante dalla sua parte i clienti erano tutt'altro che semplici. 

CENTROCAMPISTI

Fiorini (Fiorentina): altra partita ottima del centrocampista viola, sblocca la gara su calcio di rigore, ma davanti alla difesa detta i tempi e fa girare molto bene la sua squadra. 

Besaggio (Genoa): ormai non più una novità, il Genoa vola e contro la capolista Roma il centrocampista rossoblù sfoggia ancora una volta le sue qualità. 

Attys (SPAL): nel centrocampo della SPAL voleva farsi notare proprio con l'Inter, squadra proprietaria del suo cartellino. Non delude le attese e riesce ad essere uno dei migliori per quantità e qualità. 

Giordano (Sampdoria): altra prova importante per il centrocampista blucerchiato, la squadra gira e la vittoria contro la Lazio li proietta in vetta alla classifica. 

“GPS nel calcio, importante strumento che piano piano si sta facendo spazio nei sistemi di allenamento nel panorama calcistico e non solo. Scopri il corso per saperne di più 👇 ”

CODICE PROMO - MONDOPRIMAVERA

ATTACCANTI

Di Stefano (Sampdoria): la sua doppietta regala tre punti alla sua squadra contro la Lazio, vittoria e primato in campionato. Una vera e propria sorpresa la Sampdoria trascinata dai suoi uomini più qualitativi. 

Spalluto (Fiorentina): hat trick per l'attaccante viole che si porta a casa il pallone e una grande prestazione contro l'Ascoli. E' lui l'arma in più dei viola. 

Kallon (Genoa): come il compagno Besaggio partita dopo partita e gol dopo gol fa volare il grifone nelle zone alte della classifica. Il suo gol di sabato ha regalato tre punti contro la capolista e un bel balzo in classifica. 

PANCHINA

Due rinvii hanno causato una scelta complicata per quanto riguarda la panchina della nostra Top 11 tanti ragazzi meritevoli per pochissimi posti, ma andiamo per gradi. Il portiere è Dajcar dell'Atalanta, qualche parata importante soprattutto su Frigerio che salva il risultato. In difesa Yabre della SPAL una spina costante lungo l'out di competenza e Gijni del Genoa, uno dei migliori nella vittoria contro la Roma. In mezzo al campo troviamo Cortinovis dell'Atalanta che entra e fa vedere tutte le sue qualità al servizio della Dea. Oltre all'orobico troviamo anche Yepes, da diverse partita uno dei migliori della Sampdoria nella vittoria contro la Lazio. In panchina altro blucerchiato, è Prelec la doppietta lo fa entrare di diritto tra i migliori e con lui troviamo Mattioli, che con il suo ingresso ha trovato il gol dei tre punti per i neroverdi. 

 

Primavera 2, la classifica marcatori dopo la 18^ giornata: Cancellieri tallona Vignato, Vitalucci-Chiarella in vetta nel B
Inter, per Oristanio pronto il rinnovo e un'estate di mercato rovente