Primavera 2A

Parma-Cittadella, le pagelle dei veneti: Vranovci gol d'autore, Petre salva a più riprese

Le pagelle del Parma

Simone Brianti
31.10.2020 17:08

FOTO APOLINARIO HENRIQUE

Petre 7,5: non può nulla sui tre gol subiti, ma soprattutto nella prima frazione salva i suoi in almeno tre o quattro occasioni importanti del Parma. 

Fabris 5: dalla sua parte fa molta fatica contro le folate offensive di Camara e Kosznovszky, si fa saltare troppo facilemente e dalla sua parte arrivano due gol del Parma. Dal 75' Oprean 6: entra sul risultato di 3-3 e dalla sua porta prova a contenere Camara e Traorè nel finale. 

Ercolani 6: buona prova la sua in fase difensiva, spinge poco ma è attento dietro non commette grossi errori. 

Tomasi 6: prova fisica in mezzo al campo nella prima frazione, copre bene e lotta. Chiude un'occasione importante dove mura Artistico sul più bello. Dal 46' Saggionetto 6,5: con il suo ingresso la squadra alza leggermente il baricentro. Fa girare bene la palla e ci prova anche con una conclusione dalla distanza. 

Smajlaj 5: la sua prova non insufficiente, ma lascia i suoi in dieci con un'ingenuità che gli costa il rosso diretto. 

Feltrin 6: partita sufficiente la sua, lotta contro Artistico e chiude bene diversi traversoni dei crociati. 

Donà 5,5: partita non molto positiva la sua, spesso richiamato dal mister della sua squadra per sistemarlo in posizione. Dal 46' Nwachukwu 6,5: ingresso molto positivo il suo, crea grattacapi alla retroguardia crociata e trova il gol su rigore del pari. 

K. Rossi 7: partita importante per il capitano dei veneti. Lotta e recupera diversi palloni, riparte in tutta velocità per ribaltare il fronte. Gioca sempre semplice e sbaglia pochissimo. Da buon capitano incita i suoi fino alla fine. 

Giacomazzo 6,5: buona la prova per la punta veneta, si guadagna il rigore del momentaneo vantaggio e poi lotta in mezzo ai difensori del Parma. Esce al 90' dopo un brutto colpo alla testa. Dal 90' Mason S.v.

Vranvoci 7,5: si fa vedere sia in fase difensiva e sia in quella offensiva, pericoloso ad inizio ripresa trova un bellissimo gol dove Maliszewski non può arrivare. 

Borgo 6,5: prova più che sufficiente la sua, segna il rigore con freddezza per il momentaneo vantaggio dei suoi. Buona prova nel complesso. Dal 79' Talamonti s.v.

 

Calciomercato, tutte le news a portata di click: segui gli aggiornamenti
Sassuolo, tante defezioni per De Zerbi: prima chiamata per Vitale e Steau