Monza

Monza-Virtus Entella, le pagelle dei biancorossi: MVP Ferraris, Nobile impreciso

Le pagelle del Monza

12.03.2022 19:12

Mazza 6,5: bravo ad inizio secondo tempo su Thoune e molto attento nel primo su Gningue, forse poteva farci qualcosa sul gol di Banfi 

Abbenante 6: oggi la sua fascia non è molto trafficata, si fa vedere timidamente in attacco e in difesa non deve compiere particolari interventi 

Peruchetti 6,5: ci sta adeguando sempre a prestazioni di costanza e anche oggi lo conferma, con lui in attacco si ha sempre un'alternativa in più e questo manda in confusione le difese avversarie (dal 85' Muniz SV)

Dragone 6: nel primo soffre molto Gningue ma nel secondo sale di qualità e strappa la sufficienza  

Nobile 5,5: più impreciso rispetto al solito

Colombo 6,5: sono note oggi le sue iniziative con palla al piede, è un difensore aggiunto, un po' timido quando deve provare il tiro da fuori area (dal 85' Mento SV)

Dell'Acqua 6: nessun guizzo oggi, entra nell'azione del secondo gol biancorosso ma oggi si prende una giornata di relax e lascia la scena ai compagni

Prinelli 6: solito approccio del capitano biancorosso, come sempre svaria dalla difesa all'attacco per aiutare i suoi compagni (dal 64' Kassama 6: si piazza dietro e aiuta i compagni)

La Torre 6: inizialmente è poco servito, poi a fine secondo tempo impegna due volte Pastine con due gran tiri, gli manca ancora qualcosa per tornare agli suoi standard (dal 77' Orlando SV)

Ferraris 7: MVP del match con una doppietta, è lui l'uomo in più di questa squadra in particolare in questo periodo, le azioni più pericolose partono sempre dai suoi piedi, ha l'occasione per la tripletta ma spara addosso a Pastine

Marras 6,5: prestazione di sostanza per lui, aiuta i compagni con i suoi movimenti, impegna il portiere con un bel tiro e prende la traversa che porta al secondo gol (dal 77' Salducco 6,5: si vede che ha voglia di dimostrare, con personalità si carica la squadra sulle spalle e realizza il rigore del 3-2)

 

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 34^ giornata: vince Ambrosino, Di Stefano e Nasti sul podio
Italia U19, Nunziata ne convoca 20 per lo stage di Novarello: diverse assenze