Primavera Tim Cup

FINALE - Primavera TIMVISION Cup, Hellas Verona-Venezia 2-1: gialloblù ai sedicesimi grazie a un eurogol di Bragantini!

La cronaca live di Hellas Verona-Venezia

22.09.2021 00:30

All'Antistadio “Guido Tavellin” andrà in scena Hellas Verona-Venezia, sfida valevole per i 32esimi di finale del TIMVISION Cup. La gara - che si giocherà dalle ore 15.00 - vede da una parte i padroni di casa reduci da una brutta sconfitta in casa per 0-2 contro il Lecce, la prima stagionale. I ragazzi di mister Corrent vorranno riscattarsi in una competizione che negli ultimi due anni ha regalato diverse gioie ai gialloblù. L'avversario del Verona è tutt'altro però che ostacolo facile. Il Venezia infatti sti sta rivelando come una delle rivelazioni del campionato Primavera 2. Noi di MondoPrimavera, come consueto, vi aggiorneremo e vi racconteremo le emozioni del match con la nostra cronaca testuale!

CRONACA:

🚨90'+5: FINISCE QUI! Meglio il Venezia nel primo tempo: gli ospiti partono convinti e trovano un vantaggio meritato. Nella seconda frazione di gioco, però, viene fuori la qualità di un Verona determinatissimo: Bosilj la pareggia approfittando di uno sbaglio della difesa veneziana ma il secondo gol - quello del vantaggio - è una meraviglia made in Verona. Bragantini estrae dal cilindro una rete stupenda, che si infila sotto l'incrocio. Il Verona passa ai sedicesimi di finale e affronterà la vincente di Vicenza-Udinese

90'+3: Il Venezia ci prova, contatto di mano dubbioso per Calabrese in area. Nonostante le vistose proteste degli ospiti, l'arbitro ha deciso di non dare rigore. 

🟨 90'+1: Cartellino giallo per Terracciano. 

90': Ci saranno 4 minuti di recupero 

🔁86': Doppio cambio Venezia, fuori Kivikko e Salvador, dentro Bento e Cappadonna

⚽84': GOL DEL VERONA! Una delizia di Bragantini che da quando è entrato è stato uno dei migliori. Il numero 30 trova il varco dai 25 metri e mette il pallone sotto l'incrocio. Una delizia. 

83': É pressing forsennato del Verona: i gialloblù tentano disperatamente il vantaggio. 

78': ANCORA BOSILJ! Traversone rasoterra di Bragantini, il centravanti del Verona Bosilj arriva come un fulmine e mette fuori di pochissimo. 

76': GRANDISSIMA OCCASIONE PER IL VENEZIA! Sugli sviluppi di un corner, la palla finisce al limite dell'area di rigore, parte un tiro e ci vuole uno strepitoso Toniolo e un salvataggio sulla linea di Schirone per negare il vantaggio veneziano. 

⚽72': GOL DEL VERONA! All'improvviso, con un lampo, un pallone sporco finisce sui piedi di Bosilj che da vero bomber non sciupa l'occasione. Errore in disimpegno della difesa del Venezia e c'è quindi il pareggio Verona.

🔁70': Doppio cambio Verona, fuori Turra e Grassi, dentro Diaby e Bernardi 

66': É assalto Verona in questo secondo tempo. Nulla da fare però contro la difesa ospite. 

🔁 60': Doppio cambio Venezia, fuori Jorge e Sandberg, dentro Jonsson e Mozzo 

🔁 60' Doppio cambio Verona, fuori Squarzoni e Colistra, dentro Pierobon e Schirone 

🟨 56': Ammonito Calabrese: il capitano gialloblù commette un fallo per evitare la ripartenza veneziana. 

🔁 53': Cambio Verona, fuori Cazzadori e dentro Bragantini

52': OCCASIONE VERONA! Bosilj difende la palla in area di rigore venezia, il centrocampista Colistra tenta la botta ma viene murata dalla difesa avversaria. 

47': SUBITO VERONA! Lancio lungo verso Bosilj che tocca di testa per Florio. Grande parata di Sperandio in angolo.

🚨45': SI RIPARTE! É iniziato il secondo tempo di Hellas Verona-Venezia!


🚨45'+1: FINE PRIMO TEMPO! Il Verona fa la partita ma è il Venezia a colpire, in contropiede. I gialloblù di Corrent, c'è da dire, non sono riusciti a rendersi pericolosi negli ultimi 20 metri. Si va all'intervallo. 

45': Ci sarà un minuto di recupero. 

44': Sesto angolo per il Verona. Sempre Grassi dalla bandierina ma il pallone esce prima di diventare pericoloso in area di rigore. 

34': Un altro angolo per i gialloblù. Batte Grassi e c'è ancora Cazzadori a colpire di testa: palla fuori di poco. 

31': La squadra di Nicola Corrent si riversa nella metà campo del Venezia. 

28': Quarto angolo per il Verona che ora pressa. Florio la mettere dentro, Cazzadori sfiora solamente. 

26': Hellas in attacco, traversone di Terracciano. La difesa veneziana mette in angolo: è il terzo per la squadra di Corrent. 

24': Il Verona alza il baricentro per trovare il pareggio ma i gialloblù non riescono ancora a incidere negli ultimi metri. 

⚽ 18': GOL DEL VENEZIA! Contropiede fulmineo degli ospiti, Devries si lancia in profondità ed entra in area. Da lì il pallone per Mikaelsson, un tap-in facile facile per il numero 9 veneziano. 

17': Il Venezia ora alza i ritmi, bravissimo Redondi in un paio di occasioni a chiudere. 

13': Squarzoni perde palla e il Venezia parte così in contropiede, primo angolo per gli ospiti

🔁 11': Cambio Venezia, fuori Lazar e dentro Sperandio 

🚑 10': Ancora problemi per Lazar. Non ce le fa il numero uno veneziano. 

9': Punizione da posizione interessante per il Venezia. 

7': Sembra essere tutto ok per l'estremo difensore degli ospiti. 

🚑 7': Problemi per il portiere veneziano Lazar. Staff medico in campo

6': SQUARZONI! Il numero 5 gialloblù recupera palla in pressione, entra in area e lascia partire un destro pericoloso. 

3': OCCASIONE PER FLORIO! Lancio di Calabrese in profondità per Florio che mette giù e va a un passo dal vantaggio!

2': Subito Hellas in attacco, corner per i gialloblù

🚨 1': Si parte! É iniziata Hellas Verona-Venezia!

 

IL TABELLINO DI HELLAS VERONA-VENEZIA 

 

Marcatori: 18' Mikaelsson (V), 72' Bosilj (HV), 84' Bragantini (HV)

Ammoniti: 56' Calabrese (HV), 90' Terracciano (HV)

Hellas Verona: Toniolo, Redondi, Squarzoni (dal 60' Pierobon), Calabrese, Florio, Turra (dal 70' Bernardi), Bosilj, Terracciano, Grassi (dal 70' DIaby), Colistra (dal 60' Schirone), Cazzadori (dal 53' Bragantini)
A disposizione: Boseggia, Patuzzo, Ebenguè, Minnocci, Dentale, Coppola
Allenatore: Nicola Corrent

Venezia: Lazar (dall'11' Sperandio), Palsson, Kivikko (dall'86' Bento), Sandberg (dal 60' Mozzo), Busato, Makadji, Devries, Pecile, Mikaelsson, Salvador (dall'86' Cappadonna), Jorge (dal 60' Jonsson)
A disposizione: Basso, Baudouin, Gabrieli, Salviato,, Boudri, Camber, Fossati, 
Allenatore: Andrea Soncin

Arbitro: Dario Madonia (Sez. AIA di Palermo)

Assistenti: Giuseppe Trischitta (Sez. AIA di Messina) e Rosario Antonio Grasso (Sez. AIA di Acireale).

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 10^ giornata: Voelkerling tallona la vetta
Primavera 2, il programma della 3^ giornata