Ascoli

Milan-Ascoli, le pagelle dei bianconeri: D'Agostino pimpante, Alagna il migliore

Primavera 1, Milan-Ascoli: le pagelle dei bianconeri

Alessandro Biggi
27.02.2021 12:52

Bolletta 6: partita sufficiente per il numero 1 bianconero: sui due gol rossoneri non può nulla, per il resto riesce a respingere qualche conclusione pericolosa ed esce bene sulle palle alte.

Pulsoni 5,5: leggera insufficienza per il laterale bianconero: macchia subito la sua prestazione con il fallo da rigore su Nasti, per il resto del match non commette gravi errori, ma la sua partita è compromessa da quello iniziale. (71' Marucci Sv).

Alagna 6,5: uno dei migliori dei suoi: si nota la sua esperienza in tutte le scelte prese ed è glaciale nel realizzare dal dischetto la rete del 2-1 sul finire del primo tempo.

Markovic 5,5: partita leggermente negativa per il centrale serbo: non è attentissimo in fase di non possesso, venendo spesso saltato, mentre sbaglia, ogni tanto, anche in fase di possesso, con palloni persi in fase di impostazione.

Gurini 6: partita sufficiente per il terzino bianconero che si fa apprezzare per la sua corsa continua. Bene anche nelle chiusure sugli avversari con precisi interventi.

Lisi 6: prestazione sufficiente per il centrocampista bianconero: buona gestione del pallone in mezzo al campo e risulta essere utile anche nel recupero palla, riuscendo ad essere così d'aiuto per i compagni.

Ceccarelli 5,5: leggera insufficienza per il regista degli ascolani: perde qualche pallone in fase di impostazione, permettendo così agli avversari di ripartire. (78' Re Sv).

Colistra 5,5: prestazione opaca per il classe 2003: si vede davvero poco nella fase offensiva dei suoi e non riesce quasi mai a rendersi pericoloso. (86' Palazzino Sv).

D'Agostino 6,5: tra i più pimpanti dei suoi: crea diverse occasioni da gol, sia con azioni personali, sia con suggerimenti per i compagni.

Olivieri 6: prestazione sufficiente per il numero 9 bianconero: lavora per la squadra, si dà da fare, cerca di creare occasioni da rete, ma i palloni a disposizione sono davvero pochi.

Intinacelli 5,5: leggera insuffcienza per il classe 2001: non sembra mai essere nel vivo del gioco offensivo bianconero e sbaglia qualche pallone di troppo. (78' Cudjoe Sv).

Primavera 2, la classifica marcatori dopo la 16^ giornata: Vignato si prende la vetta, Vitalucci si avvicina nel B
[FINALE] - Primavera 3, Lecco-Novara 0-3: tris esterno degli azzurri, Bartoli sugli scudi