undefined
Chievo Verona

Il CONI condanna il ChievoVerona: la società ricorre al TAR

Il ChievoVerona è escluso dai professionisti

26.07.2021 22:10

Oggi era la giornata decisivo per il futuro del ChievoVerona tra i professionisti. I legali della società di Via Galvani sono stati ricevuti dal Collegio di Garanzia del Coni dove hanno esposto la difesa da parte della società clivense. Il consiglio è durato oltre le due ore per poi ritirarsi e nella serata prendeva le decisioni. la notizia è appena arrivata in questi minuti e il Collegio di Garanzia del CONI ha deciso dell'esclusione del ChievoVerona dal campionato cadetto come ha deciso il tribunale della FIGC. Questo comporta anche l'esclusione della squadra Primavera dal campionato di Primavera 2. Presa comunicazione del Collegio di Garanzia del Coni, la società gialloblù ha comunicato che intende ricorrere al TAR del Lazio. Il comunicato: 

“L’A.C. ChievoVerona prende atto della decisione del Collegio di Garanzia del CONI e annuncia l’intenzione di impugnare tale decisione presso il TAR del Lazio per difendere i propri diritti, ribadendo di aver sempre operato in linea con le normative vigenti e federali per l’iscrizione al campionato di Serie B 2021/22. ” 

 

ESCLUSIVA MP - Brescia, Caruso in prestito in D
Seregno, nel mirino un calciatore del Lecce Primavera