Primavera Tim Cup

Spal, Scurto dopo la Tim Cup: "Buona prestazione, ora testa all'Ascoli"

Il tecnico spallino commenta la sconfitta in Primavera Tim Cup

Leonardo Bartolini
04.02.2021 11:00

Scurto

Ieri si è giocato il turno di Primavera Tim Cup tra Empoli e Spal. La gara è terminata col punteggio di 2-1 per i padroni di casa con I gol di Bozhanaj, Ekong e Tunjov. Le due squadre si sono affrontate facendo un po' di turnover in vista degli impegni di campionato, ma la gara è rimasta bloccata per tutto il pirmo tempo. Queste le dichiarazioni di mister Giuseppe Scurto a lospallino.com al termine del match:

"Il rammarico per questo gol subito al 93' è grande. Dispiace subire gol all'ultimo minuto ma quello che ci interessava di questa partita era anche dare spazio a chi fino ad ora di spazio ne ha trovato meno. Siamo contenti di aver dato spazio a tanti ragazzi meno utilizzati e devo dire che abbiamo avuto delle risposte positive. É chiaro che giochiamo tutti per fare sempre risultato ma oggi sono soddisfatto della prestazione e di come hanno reagito i ragazzi. Probabilmente nel secondo tempo stavamo facendo meglio noi con giocatori più freschi davanti, non abbiamo nessun rammarico e abbiamo fatto una buona partita. Concentriamoci sul campionato che quest'anno è difficilissimo e prevede impegni molto fitti. Con il Milan e l'Empoli sono arrivate due sconfitte ma sono due avversari di grandissimo livello. In questo momento paghiamo l'assenza dei nostri attaccanti titolari e per noi sono assenze pesantissime. Tuttavia, i ragazzi stanno reagendo bene e stanno cercando di dare il massimo. Dell'Aquila ha fatto una buona partita ed è solo un 2004, segno che la società sta lavorando bene anche per il futuro. Anche la rotazione di oggi nei titolari è stata fatta perchè la settimana prossima abbiamo 3 partite in pochissimi giorni e dobbiamo cercare di sfruttare al massimo la rosa che abbiamo".

Primavera 3, le classifiche dei sette gironi
Fiorentina, Aquilani: "Abbiamo vinto soffrendo"