x

x

De Laurentiis Napoli
De Laurentiis Napoli

Da diversi mesi a questa parte, uno dei temi centrali del calcio italiano è quello relativo alle seconde squadre. Molti degli addetti ai lavori hanno espresso un parere positivo per quanto riguarda la presenza delle squadre U23 in Serie C. Va detto anche che però non sono mancati dei malumori o critiche. Secondo i rumours delle scorse settimane, la prossima società di A che starebbe pensando ad una seconda squadra sarebbe il Milan. I rossoneri però non sarebbero gli unici. 

INDICE

Napoli, De Laurentiis pensa all'U23: le ultime

I risultati ottenuti da Atalanta e Juventus sotto il punto di vista della crescita dei giovani è ormai sotto gli occhi di tutti. Da aggiungere che sia i bergamaschi che i bianconeri hanno ottenuto la qualificazione ai playoff di Serie C. Secondo quanto riportato da Il Mattino, anche il Napoli starebbe pensando alla seconda squadra. L'idea di De Laurentiis sarebbe quello di affidare questo compito al prossimo direttore sportivo che, secondo le ultime voci, potrebbe essere Giovanni Manna. Dal 2020, Manna è Ds della Juventus Next Gen. Sotto la sua gestione, sono diversi i giovani che sono stati lanciati: da Dragusin a De Winter, passando per Fagioli, Soulè, Miretti, Iling-Junior, Barrenechea, Huijsen ed infine Yildiz.

Giovanni Manna
Giovanni Manna

I VANTAGGI DELLE SECONDE SQUADRE

Napoli, i giovani che potrebbero far parte dell'U23

L'idea del Napoli sarebbe quindi quella di costruire una seconda squadra e di iscriversi quindi al campionato di Serie C. Un'idea sulla carta molto interessante che consentirebbe di far crescere in casa i ragazzi più interessanti del proprio vivaio. Quali sono i giocatori che potrebbero far parte di questo progetto? Molti di questi potrebbero provenire soprattutto dall'U19 (attualmente terza nel campionato di Primavera 2B). Uno dei giovani più interessanti è Francesco Gioielli, capitano della Primavera partenopea. Il centrocampista ha totalizzato 29 presenze con 6 reti e 1 assist tra campionato, Coppa Italia e Youth League. Nonostante qualche interessamento dalla Serie C, a gennaio il Napoli ha deciso di tenere il giocatore.

Francesco Gioielli
Francesco Gioielli

 Il classe 2004 ha strappato anche 4 convocazioni in prima squadra. L'altro calciatore da tenere d'occhio è Gianluca Vigliotti, attaccante che al suo primo anno in U19 ha segnato 11 reti in 30 presenze. Numeri assolutamente da non sottovalutare.

 

Camarda, è ufficiale: ecco il primo contratto con il Milan. I dettagli
Barcellona-Psg è anche Yamal-Emery: la statistica premia il francese