Primavera 2A

[FINALE] - Primavera 2A, Hellas Verona-Reggiana 7-1: settebello gialloblù, emiliani travolti

Primavera 2A, la cronaca live di Hellas Verona-Reggiana

Giacomo Mozzo
29.05.2021 00:30

Per il campionato Primavera 2A è giunto il momento dell'ultima giornata, l'ultima fatica di un'annata complicata ed estenuante. All'Antistadio Guido Tavellin di Verona, Hellas Verona e Reggiana scendono in campo con l'obiettivo di onorare l'impegno e chiudere al meglio la stagione: la squadra di Nicola Corrent vuole coronare con un successo in casa propria un cammino esaltante, con la promozione matematica in Primavera 1 giunta sabato scorso grazie al punto conquistato nel derby contro il Chievo; la squadra di Paolo Beretti, penultima a quota 16 punti, non vorrà certo sfigurare, puntando a congedarsi dalla competizione con uno scalpo eccellente. Fischio d'inizio fissato per le ore 15:00, con Mondo Primavera che vi offrirà la consueta diretta testuale dell'incontro.

LA CRONACA:

90': Senza recupero, Caldera fischia tre volte e decreta la fine della partita. L'Hellas Verona conclude in modo straordinario il proprio trionfale campionato, infliggendo un netto 7-1 alla malcapitata Reggiana, che pure nel primo tempo non aveva affatto demeritato. Doppiette di Pierobon e Cancellieri e reti di Bernardi, Bertini ed Elvius; per la Reggiana, serve a poco il rigore realizzato da Morina. E' tutto per Hellas Verona-Reggiana, un saluto e un ringraziamento da Giacomo Mozzo e a risentirci con i prossimi appuntamenti di Mondo Primavera.

86': Lambertini sbaglia il disimpegno sulla pressione di Yeboah, ma Cancellieri calcia a lato da ottima posizione.

84': Colpo di testa di Scafetta su corner, con palla alta di pochissimo sulla traversa.

83': Ultimi cambi anche per Beretti: dentro Mastropietro e Fiorentini, fuori D'Alessio e Caniparoli.

82': Azione convulsa in area gialloblù: ci provano Scafetta e Mori, poi Landini in rovesciata, ma Ogliani e Bracelli si rifugiano in corner.

80': SETTEBELLO HELLAS! Ancora scatenato Bragantini, cross teso perfetto per Cancellieri, che di prima intenzione supera nuovamente Bukova. 7-1.

79': Ultimo cambio operato da Corrent: dentro Fornari al posto di Bernardi.

74': Anche Yeboah vuole partecipare alla festa. Il ghanese fa partire un bel sinistro in diagonale, Bukova alza sopra la traversa.

72': SESTO GOL DEL VERONA! Bragantini, ancora molto attivo, appoggia per Cancellieri, che sistema la palla sul sinistro e calcia a giro sul palo lontano. 6-1.

71': Incredibile sventola di Bragantini dai 20 metri, traiettoria però centrale e Bukova allontana di pugno.

68': Ammonito Cancellieri, che rifila una manata a D'Alessio a palla lontana.

65': QUINTO GOL DELL'HELLAS! Ilie spizza una palla messa fuori dalla difesa della Reggiana, Pierobon si trova da solo davanti a Bukova e firma la doppietta personale. 5-1.

64': Altra travolgente azione di Bragantini sulla corsia sinistra. La difesa ospite se la cava con qualche affanno.

62': 4-1 HELLAS! Splendido spunto di Bernardi sulla destra, appoggio per Elvius, che con il sinistro sul primo palo batte Bukova per la quarta volta.

60': Due cambi Hellas: Squarzoni e Yeboah per Ferrarese e Florio.

59': CLAMOROSA OCCASIONE HELLAS! Florio si invola a tu per tu con Bukova, ma si fa ipnotizzare dal portiere granata.

57': Dopo un errato disimpegno gialloblù, Rotella calcia dal limite in diagonale. Palla fuori di poco.

56': Punizione calciata da Morina, con palla che termina altissima.

56': Doppia sostituzione Reggiana: entrano Mori e Rota, escono Gai e Crivellaro.

55': Ammonito Florio per fallo su D'Alessio.

53': Risponde la Reggiana con Landini, il quale cerca un cross basso dentro l'area. Ogliani è bravo a bloccare la sfera.

52': GOL DELL'HELLAS! Azione caparbia di Bragantini sulla sinistra, palla dentro per l'accorrente Pierobon, che batte Bukova per la terza volta. 3-1.

49': Caniparoli raccoglie una palla vagante, sugli sviluppi di un calcio di punizione, concludendo da posizione defilata. Traiettoria lontana dai pali difesi da Ogliani.

46': COMINCIATA LA RIPRESA! Doppio cambio per l'Hellas all'intervallo: dentro Elvius e Bragantini, fuori Bertini e Astrologo.

45+1': Dopo un minuto di recupero, Caldera manda le squadre negli spogliatoi. Hellas e Reggiana vanno al riposo sul risultato di 2-1.

45+1': MORINA TRASFORMA! Conclusione morbida dell'esterno granata: Ogliani è battuto e gli ospiti dimezzano le distanze. 2-1.

45': RIGORE PER LA REGGIANA! Ottima incursione di Caniparoli, Bernardi lo tocca e Caldera comanda il penalty.

43': REGGIANA PERICOLOSA! Bel contropiede avviato da Scafetta e Morina, il neo entrato Landini calcia con il destro in diagonale e Ogliani respinge bene. Poi Rotella tenta la conclusione da fuori, con pallone largo.

40': Mancano cinque minuti alla fine della prima frazione di gioco. E' successo poco negli ultimi minuti: Hellas che tiene palla e controlla la gara, Reggiana che si difende con ordine, faticando però a rendersi pericolosa.

32': CI PROVA PIEROBON! Bel sinistro sull'appoggio di Florio, Bukova si fa trovare pronto.

29': Si fa vedere la Reggiana, con un bel cross di Morina a cercare Scafetta, anticipato dall'ottima diagonale difensiva di Bernardi.

26': D'Alessio è il primo ammonito del match. Caldera lo sanziona per un fallo ai danni di Bertini.

24': RADDOPPIO HELLAS! BERTINI! Stavolta la punizione del numero 7 coglie impreparato Bukova sul proprio palo. 2-0.

20': Si è fatto male Popovici, costretto ad uscire dal campo. Al suo posto, Beretti inserisce Landini.

18': HELLAS IN VANTAGGIO! HA SEGNATO BERNARDI! Azione ben sviluppata dai gialloblù sulla trequarti, il terzino destro di Corrent si inserisce, controlla e batte Bukova con un piattone facile facile. 1-0.

13': Formazione di casa che si rende insidiosa in altre due situazioni: prima Florio calcia e il suo destro viene deviato in corner; dal piazzato successivo, Bracelli incorna fuori di poco.

9': ANCORA BERTINI! L'ex Atalanta ci prova stavolta su punizione: Bukova si distende sulla propria destra e respinge.

2': BERTINI SUBITO PERICOLOSO! L'esterno gialloblù entra in area da sinistra e calcia verso la porta. Bukova respinge e la difesa granata mette poi in corner.

1': PARTITI! E' cominciata la sfida tra Hellas e Reggiana!

Tutto pronto per l'inizio di Hellas Verona-Reggiana. Da segnalare lo splendido gesto della squadra ospite, che ha concesso il proprio tributo alla formazione gialloblù, vincitrice del campionato, al momento dell'ingresso in campo.

 

IL TABELLINO DI HELLAS VERONA-REGGIANA

Marcatori: 18' Bernardi (HV), 24' Bertini (HV), 45+1' Morina rig. (R), 52' Pierobon (HV), 62' Elvius (HV), 65' Pierobon (HV), 72' Cancellieri (HV), 80' Cancellieri (HV)

Hellas Verona: Ogliani, Bernardi (79' Fornari), Diaby, Bracelli, Ferrarese (60' Squarzoni), Ilie, Bertini (46' Elvius), Astrologo (46' Bragantini), Florio (60' Yeboah), Pierobon, Cancellieri. A disposizione: Aznar, Jamal Eddine, Coppola, Calabrese, Terracciano, Agbugui, Turra. Allenatore: Corrent.

Reggiana: Bukova, Popovici (20' Landini), Lambertini, Crivellaro (56' Rota), Galeotti, Gai (56' Mori), Morina, Caniparoli (83' Fiorentini), D'Alessio (83' Mastropietro), Scafetta, Rotella. A disposizione: Galeazzi, Bernini, Iaquinta, Lorenzani, Galli, Koni, Rimondi. Allenatore: Beretti.

Ammoniti: D'Alessio (R), Florio (HV), Cancellieri (HV)

Arbitro: Mattia Caldera (Como). Assistenti: Benedetto Torraca (La Spezia) e Emanuele Renzullo (Torre del Greco).

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 30^ giornata: Contini del Cagliari scarpa d'oro della stagione
Roma, rinnovo contrattuale per Morichelli