Venezia

Venezia, due tesserati della Primavera positivi al Covid19: sospese le attività

Due tesserati del Venzia positivi al coronavirus

Matteo Zampini
01.10.2020 14:47

LA GUIDA ALL'ASTA DEL FANTACALCIO PIU' 3

Dopo il caso del difensore Gian Filippo Faccioli, il Venezia deve fare ancora i conti con il Covid 19. Questa volta i positivi sono due tesserati della Primavera di cui non si conoscono i nomi per la privacy. Il club ha quindi attuato la misura preventiva di sospendere tutte le attività dell'Under 19. Per questo motivo la trasferta a Verona contro il ChievoVerona per la prima giornata del campionato Primavera 2A è rinviata a data da destinarsi. Il comunicato ufficiale della società lagunare: 

"Venezia FC informa che due propri tesserati della formazione Primavera sono risultati positivi al test per l’identificazione del Coronavirus-COVID-19.
Attualmente i giocatori si trovano in isolamento presso la loro abitazione.
La società si è adoperata per sospendere tutte le attività della Primavera, ponendo in essere tutte le misure necessarie di verifica sullo stato di salute dei tesserati della suddetta formazione"

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 3^ giornata: Zalewski in vetta, salgono Darboe e Tall
Pescara, esordio e goal tra i professionisti per Riccardi