Milan

Milan-Pordenone, le pagelle dei rossoneri: Capanni delizioso

le pagelle dei rossoneri

Riccardo Lionetto
18.01.2020 18:11

Jungdal s.v.: Giornata tranquilla. Non tocca letteralmente un pallone.

Barazzetta 6,5: Spinge per tutta la partita e mette palloni interessanti nel mezzo. Pochi compiti difensivi quest'oggi, la gara non lo richiedeva.

Stanga 6,5: Più contenuto rispetto a Barazzetta nel primo tempo, più vispo nella ripresa quando sfiora anche il goal.

Brambilla 7: Velocità di pensiero eccezionale. Non sbaglia un passaggio e fa sempre la cosa giusta.

Merletti 6: Buona gara per lui, non particolarmente sollecitato dagli attaccanti avversari.

Michelis 6: Anche lui, come il suo compagno di reparto, gestisce ordinariamente la difesa senza particolari problemi.

Mionic 7: Brillante, e intraprendente. Sigla un gol bellissimo. Prestazione convincente.

Brescianini 7: Garanzia a centrocampo, da lui partono tutte le azioni pericolose della squadra. Ormai non fa nemmeno più notizia.

Pecorino 7: Lavora sporco nel primo tempo, permettendo ai compagni di inserirsi con facilità nella difesa avversaria. Nella ripresa trova anche la gioia personale con un bel mancino rasoterra che non dà scampo al portiere. (dal 55' Tonin 6.5: Entra e mette in campo la sua solita grinta. Nel finale si guadagna e realizza il penalty).

Maldini 7: Piede delicato. Salta sempre l'uomo ed effettua giocate di classe. La sua punizione che porta in vantaggio i rossoneri è una perla spettacolare.

Capanni 8: Scatenato. Quando punta la porta dà sempre l'impressione di fare male. Nella ripresa firma una bella doppietta: prima con un lob morbido a scavalcare il portiere, poi viene messo davanti alla porta da Tonin e non può fallire.

All. Giunti 7: La squadra ormai ha preso totale consapevolezza dei propri mezzi. Questo Milan, ad oggi, è difficile da fronteggiare.

Primavera 2, la classifica marcatori dopo la 20^ giornata: Buso accorcia nel 2A, nel B Sueva sale in vetta
Viareggio Cup, l'Empoli è la 20^ squadra iscritta al Torneo