Primavera 1

Trofeo 'Dossena', i risultati della 2^ giornata: Monza qualificato, Brescia a valanga

I risultati della 2^ giornata del 'Trofeo Dossena'

08.06.2022 00:42

Rotto il ghiaccio nella serata di ieri con la prima giornata, il Trofeo ‘Angelo Dossena' non concede soste ed è scesa in campo con la seconda giornata dei gironi eliminatori. Non sono mancate le reti e le emozioni anche questa sera, ben dieci i gol realizzati nelle due partite.

Girone A - Monza-Como

Il Monza è la prima squadra del Girone A a conquistare l'accesso alla semifinale. La formazione di mister Palladino - bloccato sul pareggio ieri contro l'Atalanta - ha trovato la vittoria grazie anche ai primi 25' del primo tempo dove i brianzoli sono stati bravi ad approfittare degli errori dei lariani e trovare la reti in tre circostanze con El Haddad, Marras e Goffi. Il Como torna in partita sul finire di primo tempo con Tremolada, nella ripresa accorcia con il rigore trasformato da Duchini ma non basta. Monza in semifinale, il Como dovrà battere l'Atalanta per proseguire la propria avventura al ‘Dossena’. In caso di pareggio o vittoria saranno i bergamaschi a conquistare il pass. In caso di vittoria con un due o gol di scarto, l'Atalanta chiudere il girone al primo posto per differenza reti.

 Simone Pafundi, il classe 2006 convocato da Mancini

Il tabellino

Marcatori: 2' El Haddad (M), 21' Marras (M), 23' Goffi (M), 38' Tremolada (C), 64' rig. Duchini (C).

Monza: Vergani, Baynay (58' Abbenante), Meiseaux (54' Agostini), Lupinetti (68' Arpino), Kassama, Formenti (46' Ferrandino), Dell'Acqua, Colombo, Goffi (28' st Infantino), El Haddad (54' Orlando), Marras (74' Zucco). A disp.: Mazza, Fossati. All. Palladino

Como: Piombino, Pozzoli (60' Chinetti), Verga (79' Colombo), Moretti (46' Restelli), Gennaio, Dilernia (85' Parisi), Tremolada, Gatti, Duchini, Di Giuliomaria (6'' Mollica - 69' Gussago), Amaradio (60' Rodolfo Masera).
A disp.: Frigerio, Viganò. All. Boscolo.

Ammoniti: Formenti, Zucco, Agostini, Infantino (M), Tremolada, Duchini, Pozzoli, Gatti (C).

Raffaele Palladino, allenatore Monza

 

Girone B - Brescia-Lugano

Altro crollo, questa volta fatale per il Lugano che dopo il 5-1 contro la Cremonese di ieri cade per 5-0 col Brescia e dice addio alla competizione. Le rondinelle chiudono in vantaggio di misura il primo tempo con Ferro su assist di Negretti, la formazione svizzera prova a pareggiare ma crolla al 63' con il gol Bonazza. Un crollo totale con il Brescia che nel finale dilaga con i gol di Scalmana, il rigore di Vasta e Kasa. Domani sfida diretta con la Cremonese: alla luce della differenza reti, il Brescia avrà a disposizione due risultati su tre per chiudere il girone al primo posto.

Il tabellino

Marcatori: 31' Ferro (B), 63' Bonazza (B), 77 Scalmana (B), 80' rig. Vasta (B), 84' Kasa (B).

Brescia: Sonzogni, Mainardi (56' Muka), Negretti (56' Riviera - 59' Gussago), Vasta, Archetti, Bonazza, Scalmana, Nuamah (71' Orlandi), Iddrissou (59' Grossi), Fogliata (71' Fogliata), Ferro (77' Kasa). All. Massolini.

Lugano: Carpentieri (22' st Sacchelli), Rezia, Bonvin, Ancri, Pereira, Mazzucotelli (32'Tamburini), Hadzi, Mohamed (46' Nouka), Krasniqi, Carrasco (70' Bernasconi), Perri. All. Mascetti.

Ammoniti: Tamburini (L).

Brescia-Lugano Trofeo Dossena
Trofeo 'Dossena', la classifica marcatori finale
Under 20, Italia-Polonia 0-1: gli azzurrini crollano nel finale