Youth League

[FINALE] - Youth League, Juventus-Atletico Madrid 2-1: Gozzi trova il vantaggio all'ultimo secondo, bianconeri saldi al primo posto!

Lorenzo Chiariello
26.11.2019 00:30

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM

Di nuovo tempo di Youth League in quel di Vinovo! La Juventus di Lamberto Zauli ospita l'Atletico Madrid per una gara che sa di crocevia. Bianconeri e colchoneros infatti sono in testa a pari punti nel Gruppo D, per il momento gli italiani conducono in virtù della differenza reti, mostrandosi più prolifici davanti e meno tentennanti nei reparti arretrati. La Juventus in più, dopo un inizio a strattoni ha inanellato una serie di risultati positivi, ad oggi è passato più di un mese dall'ultima sconfitta, proprio in campo internazionale, patita contro i russi della Lokomotiv Mosca. Nella gara di andata in casa madrilena sostanzialmente non s'è vista storia ma solo un poker bianconero. In barba alle insidie che il panorama europeo ha sempre dimostrato di presentare, gli uomini di Zauli sono chiamati ad una riconferma.

 

Segui live gli aggiornamenti

CRONACA

FISCHIO D'INIZIO

2': onclusione di salido che si spegne alla destra di Siano, nessun pericolo

3': pressing molto alto da parte di entrambe le formazioni

4': Juventus in avanti ma la punizione di Anzolin non riesce a servire Portanova in profondità

5': giro palla della Juventus che va a coinvolgere tutta la linea difensiva in cerca di varchi per le verticalizzazioni o sugli esterni

5': Valera viene arginato sulla trequarti, i bianconeri ripartono con Fagioli

7': nessun particolare spunto dei singoli, si cerca la manovra corale

8': Riquelme non riesce a sfondare a destra e prova la palla a rimorchio per Soriano, la Juventus è ben chiusa e gli spagnoli conquistano solo un angolo

10': molto equilibrio nel possesso e nel ritmo, Portanova da una parte e Riquelme dall'altra sono i più coinvolti

12': filtrante di Soriano per Ajenjo salito per buttarsi nello spazio, ancora una volta Leone libera di testa sulla palla tesa messa in mezzo dall'Atletico

13': l'Atletico prova a cambiare lato giocando sulla sinistra, Soriano penetra fino al limite dell'area ma in mezzo non c'è nessuno da servire

15': buono spunto di Valera che scarica e si fa riservire, Vlasenko è nel posto giusto e lo disinnesca

18': palla tesa di Ranocchia, la Juventus ottiene un calcio d'angolo, sugli sviluppi la difesa dei colchoneros non si fa problemi a spazzare

21': fase di possesso dell'Atletico interrotta al limite dell'area bianconera da Vlasenko

22': punizione da trequarti per l'Atletico da posizione defilata, sugli sviluppi Valera ha la possibilità di calciare ma alza troppo, nessun pericolo per Siano

24' GOL ATLETICO MADRID: Vlasenko va a vuoto su Valera che riesce a mettere palla da sinistra su Solido, solo a centro area, non può sbagliare. Defaillance bianconera!

26': l'Atletico ha alzato visibilmente il ritmo, Juventus frastornata

28': Gozzi prima si libera bene dal pressing nella propria area, poi perde un pallone banale favorendo Soriano, in ogni caso, nulla di fatto

30': punizione da destra tesa per la testa di Salido, Siano è ben piazzato e non trova difficoltà

31': Valera prova la conclusione a giro dai 20 mt ma Siano riesce a veder partire il pallone e blocca in tuffo

33': Sene non riesce a trovare spazi interessanti, fin ora è tra i meno attivi tra i bianconeri

34': Anzolin è solido nell'opporsi a Riquelme lanciato in velocità ma la Juventus non riesce a ripartire in maniera incisiva

36': Lenone cerca lo spunto in profondità per Fagioli ma lancia troppo lungo

37': tentativo da lontano per Medrano, Siano addomestica

38': un paio di tentativi bianconeri in rapida succesione, sporcati dalla difesa madrilena, che rischiano di mettere Saldana in difficoltà

40': Fagioli trova Petrelli sulla destra ma la Juventus ottiene solo un calcio d'angolo

41': ripartenza fulminea dell'Atletico, è sempre Riquelme ad essere pericoloso ma il suo tiro si allarga troppo alla sinistra di Siano

44': Riquelme ancora temibile, questa volta dalla sinistra, rasoiata sul palo lontano, Siano è costretto all'estensione e a deviare in corner

FINE PRIMO TEMPO

46': si ricomincia!

47': Atletico subito propositivo e pericoloso, Soriano cerca la porta ma la deviazione di Vlasenko è decisiva, palla sul fondo

48': la Juventus non trova spazi sbattendo sul muro difensivo dell'Atletico, Sene cerca la conclusione ma non calibra abbastanza

49': Petrelli prova a sfondare verticalizzando ma i centrali madrileni gli si chiudono addosso

51': punizione dai 20 mt per la Juventus, sulla palla va Fagioli, conclusione sballata che si spegne altissima

52': buono scambio Valera-Riquelme, takle puntuale di Vlasenko che risolve il problema

53': Valera allarga bene su Teguia che prova il mancino sul primo palo, Siano intuisce e riesce a rispondere

54': sulla smanacciata di Saldana Tongya non si cordina, pochi istanti e trova l'appoggio su Sene che però spara alto

58': Petrelli non trova la porta su suggerimento di Sene

60': Ranocchia tenta la bordata dai 30 mt, la sua conclusione è pericolosa ma si alza di poco

61': Juventus schiacciada dietro, particolarmente sulla propria sinistra, Riquelme semina il panico

65': spunto bianconero ma l'Atletico riconquista palla sulla mediana, Teguia vede Siano fuori dai pali e cerca il colpaccio, palla a lato

66': Riquelme penetra dalla sua destra, cerca l'apertura sul secondo palo ma apre troppo

67: corner bianconero, mischione e nulla di fatto, l'Atletico è sempre presente

70': Medrano si incunea sulla sinistra riuscendo ad ottenere un corner, sugli sviluppi la palla rimane sul dischetto ma Vlasenko riesce a spazzare lontano

72': punizione da sinistra per i colchoneros, dall'altra parte Surena tenta la rasoiata sul primo palo ma Siano addomestica in presa bassa

75': Anzolin intercetta bene una buona apertura di Urena, Riquelme sarebbe stato pronto ad involarsi

78' GOL JUVENTUS: Moreno trova benissimo il movimento per ricevere palla e si trova a tu per tu con Saldana, bordata con palla a mezza altezza che si insacca sotto la travesra alla sinistra del portiere

79': Maroto impatta con la fronte in centro area, Siano risponde con un colpo di reni, gli spagnoli protestano, vorrebbero il goal

83': doppia risposta di Saldana prima su Moreno, poi su Fagioli

85': Surena impegna dai 20 mt Siano con una botta sul secondo palo, buona risposta in estensione del portiere bianconero

88': ultimi minuti concitati, tanta spinta da parte della Juventus che però si prende rischi

90:' sono 3' i minuti di recupero!

93' GOL JUVENTUS: ultimo corner della gara a favore della Juventus, palla sporcata dalla difesa spagnola, Gozzi ne approfitta ed impatta di testa un secondo prima del triplice fischio, esplove lo Juventus Center

FINISCE 2-1, LA JUVENTUS SI CONFERMA!

IL TABELLINO DI JUVENTUS-ATLETICO MADRID

MARCATORI: 24' Salido (A), 78' Moreno (J), 93' Gozzi (J)

JUVENTUS (4-2-3-1): Siano; Bandeira, Vlasenko, Gozzi, Anzolin; Leone (46' Tonngya), Ranocchia (67' Ahmada); Sene (58' Moreno), Fagioli, Portanova; Petrelli. A disp. Garofani, Riccio, Dragusin, Sekulov, Moreno. All. Zauli.

ATLETICO MADRID (4-5-1): Saldana; Ajenjo, Moreno, Maroto, Medrano; Riquelme (85' Ramirez), Soriano (58' Quintana), Castro, Valera (91' Diaz), Teguia; Salido (58' Urena). A disp. Fernandez, Urbina, Diaz, Ortega, Quintana, Urena. All. Gonzalez Juarez.

AMMONITI: Sene (J)

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 10^ giornata: tutto invariato in vetta. Salgono Piccoli, Sene e Marginean
Hellas Verona, rinnovo fino al 2022 per Adama Sane