Nazionali Giovanili

Under 21, novità sul rientro degli azzurrini in Italia

L'Under 21 rientrerà in Italia dopo il rinvio di Islanda-Italia

Simone Brianti
10.10.2020 14:36

LEGGI LA GUIDA AI CONSIGLI PER L'ASTA DEL FANTACALCIO DI PIU'3

Un epilogo, quello della Nazionale U21 dell'Italia, che non avremmo mai voluto raccontare. Il Covid non smette di dare tregua e anche la sfida di ieri contro l'Islanda, valida per le qualificazioni ai prossimi Europei di categoria, è stata rinviata a data da destinarsi. La causa sono gli azzurrini trovati positivi al Covid 19: Bastoni, Carnesecch, ai quali poi si sono aggiunti Plizzari e Gabbia, oltre ad alcuni membri dello staff azzurro. 

I 6 GIOVANI LOW COST DA PRENDERE AL FANTACALCIO

Dopo il rinvio del match, che si sarebbe dovuto disputare ieri a Reykjavik alle ore 17:30 italiane, gli azzurrini hanno dovuto attendere le modalità per fare rientro in Italia. Si procederà al rientro dunque con due voli sperati, con i positivi che viaggieranno su un volo privato e poi proseguiranno la quarantena nei propri domicili fino al doppio esito negativo che ne decreterà la fine della malattia. Verranno effettuati nuovamente tamponi anche al resto del gruppo per capire se c'è la possibilità di poter tornare nelle rispettive società o se si dovrà attendere qualche giorno per capire qualcosa di più. 

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 4^ giornata: Zalewski in vetta, salgono Darboe e Tall
Amichevole, Spezia-Entella: Piccoli decide il derby