Cagliari

Hellas Verona-Cagliari, le pagelle dei rossoblù: Luvumbo croce e delizia, Cavuoti e Desogus rilanciano la squadra

Le pagelle dei sardi

21.04.2022 10:55

D'Aniello 5.5: Poco chiamato in causa, cerca di gestire i palloni che passano dalle sue parti

Zallu 6: Ha davanti a se due clienti scomodi come Grassi e Florio, risponde presente non concedendo molto

Palomba 6: Buona prova del centrale che spesso si allarga anche sulla fascia salendo per dare manforte ai compagni
Conti 6: Imposta e cercato spesso interazioni con i compagni per creare azioni offensive. Pericoloso anche nei calci piazzati e con diversi tiri fuori area       (dal 79' Carboni S.v.)
Iovu 6: Anche lui come il compagno offre una buona prova difensiva, potrebbe però sfruttare meglio il suo colpo di testa in occasione dei calci piazzati

Kourfalidis 6: Lotta tanto a centrocampo recuperando tanti palloni.     (dal 65' Delpupo 6: Aggiunge sostanza in mezzo al campo

Desogus 6.5: Astuto ed intraprendente, si prende un penality e lo segna riportando il match in parità.           (dal 65' Tramoni 6: Porta forze fresche tra le file dei sardi sfiorando anche la rete)

Cavuoti 6.5: Ci prova spesso  e si fa vedere, buoni gli inserimenti che lo portano anche a trovare la via del gol.    (dal 71' Schirru 6: Entra per aiutare la squadra a salire ulteriormente e rivoltarsi in avanti, recupera diversi palloni da poter sfruttare)
Secci 6.5: Sale spesso sull'out mancina per dare maggiori sbocchi ai compagni 
Yanken 6.5: Gioca spalle alla porta per cercare di far salire la squadra, pressa e da fastidio ai difensori scaligeri creando più di qualche problema

Luvumbo 6.5: Pericoloso ed insidioso, sale e scende dalla corsia per aiutare anche i compagni di centrocampo. Mezzo voto in meno per il gol a porta vuota mangiato dopo aver superato il portiere.    (dal 78' Vinciguerra S.v.)

 

Primavera 1, la classifica marcatori dopo la 34^ giornata: vince Ambrosino, Di Stefano e Nasti sul podio
Juventus, i convocati per la gara contro il Benfica: dentro tre "big"