Primavera 2A

Hellas Verona-Parma, la pagelle dei crociati: poco da salvare, Corvi e Trezza i migliori

Le pagelle del Parma

Paolo Lora Lamia
19.10.2019 17:45

LA CRONACA DEL MATCH 

Corvi 6,5: tra i pochi a salvarsi nella compagine parmigiana. Tanto nel primo tempo quanto nella ripresa, limita il passivo con diverse ottime parate.

Farucci 5: giornata negativa per il centrale difensivo. Difficilmente riesce a prevalere nel confronto con gli attaccanti avversari.

Bane 5: viene messo più volte in difficoltà dagli attaccanti del Verona. Quando riesce a recuperare il pallone, lo spazza via senza preoccuparsi di servire qualche compagno con precisione.

Casarini 5,5: in un primo tempo assolutamente deludente per la formazione parmigiana, risulta il milgiore del trio difensivo. La sua prova non è comunque sufficiente.

Radu 6: spinge con costanza sulla destra, ma senza fornire cross invitanti per le punte. Migliora nella ripresa con una conclusione verso la porta degna di nota.

D’Aloia 5: perde nettamente il confronto tra registi con Felippe. Raramente riesce a dare geometrie alla manovra del Parma. (dal 62’ Miceli 6: entra a risultato compromesso, ha poche occasioni per mettersi in mostra)

Goglino 5,5: qualche inserimento e poco altro per il centrocampista, inghiottito nella morsa dei dirimpettai scaligeri che non gli consentono di incidere come vorrebbe.

Jodar Ruiz 5,5: prestazione insufficiente da parte dell’esterno sinistro del Parma. Non si fa apprezzare particolarmente tanto in fase di spinta quanto sul piano del contenimento. (dal 73’ Lopes sv)

Piazza 6: tra i pochi giocatori del Parma che meritano la sufficienza. Ad inizio ripresa fornisce un ottimo assist a Trezza, non sfruttato dal compagno. In generale cerca di creare qualcosa in avanti. (dall’86’ Stefancic sv)

Artistico 5: giornata da dimenticare per la punta parmense. Perde diversi confronti con i difensori dell’Hellas Verona, che gli impediscono di rendersi pericoloso in molte circostanze.

Trezza 6,5: il migliore nella formazione parmense. Dopo un primo tempo negativo come quello dei suoi compagni, nella ripresa firma il gol del momentaneo 1-1. Tiene come può in apprensione la difesa avversaria.

 

Primavera 1, la classifica marcatori dopo l'8^ giornata: Juwara e Colley si prendono la vetta, Gagliano insegue
Bologna-Sampdoria, le pagelle degli ospiti: male Raspa, Chrysostomou l'ultimo a mollare