Primavera 1

Juventus-Genoa, le pagelle dei rossoblu: Besaggio decisivo, Accornero l'ultimo ad arrendersi

Le pagelle della squadra di Chiappino

06.11.2021 13:37

Mitrovic 6,5: sempre concentrato e decisivo, paga l'amnesia totale che al 94' costa il gol della sconfitta al Genoa; lettura pessima del cross bianconero che dopo aver colpito la traversa viene deviato in angolo, sugli sviluppi il portiere esce male valutando ancora male la traiettoria e lasciando la porta libera.

Boci 5,5: si vede poco nella partita, risultando assente per la maggior parte del match.

Bolcano 6: soffre la fisicità e la voglia di Turco, se la cava meglio con Chibozo.

Marcandalli 5,5: gara non molto convincente, che rispecchia le difficoltà che ha avuto il reparto difensivo nell'arginare le offensive dei padroni di casa.

Sadiku 6: cresce nella ripresa mettendosi in mostra con grande atletismo e solidità nei contrasti.

Magliocca 5,5: partita inconcludente, con pochi spunti per lui.

Gjini 6: sale di colpi con il passare dei minuti. La sua fisicità è fondamentale sulla fascia del Genoa.

Accornero 6,5: per molti minuti risulta essere il migliore in campo per la voglia e la grinta messe in campo.

Biaggi 6: grande impegno; dopo un primo tempo meno convincente, nella ripresa riesce a fare da raccordo tra centrocampo e attacco con continuità.

Besaggio 7: quando si illumina lui, il Genoa è tutt'altra squadra. Il golazo su punizione gli regala un ultimo quarto d'ora da migliore in campo, dopo una partita difficile.

Bamba 5,5: offre tanto impegno svariando molto sul fronte offensivo, ma è poco incisivo in zona gol e spesso viene cancellato dalla coppia centrale bianconera.

É SBARCATO FOOTBLOG, IL BLOG DI FOOTLOOK DEDICATO AL CALCIO FEMMINILE E DI PROVINCIA

Primavera 4, la classifica marcatori dopo l'8^ giornata
Primavera 3, Catanzaro-Catania 1-0: gran goal di Viotti, sorpasso in classifica dei calabresi